© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Che cosa accade all’interno di un Computer?

La domanda è lecita. Ci ricorda un tantino il frequente “…e perchè?” dei bambini, ma ci piace!

Ormai nella vita di tutti i giorni sembra quasi di non potere vivere senza computer. I computer ci aiutano nel nostro lavoro. Ma si occupano anche del nostro intrattenimento, quando stiamo in casa.

Amiamo i computer! E loro ci ricambiano rendendosi utili e servizievoli.

Per riuscire a comprendere un computer, occorre ragionare su tre livelli incidenti:

Hardware
Sistema Operativo
Software

Come molti altri strumenti tecnologici che hanno a che fare con i dati, un computer è costituito da una scheda madre che raccoglie in sé tutta la circuiteria elettronica di interfaccia fra i vari componenti principali e fra questi e i bus di espansione e le interfacce verso l’esterno.

È responsabile della trasmissione e temporizzazione corretta di molte centinaia di segnali diversi, tutti ad alta frequenza e tutti sensibili ai disturbi: per questo la sua buona realizzazione è un fattore chiave per la qualità e l’affidabilità dell’intero computer.

Un altro componente importantissimo, il cuore pulsante del PC, è la CPU: unità centrale di elaborazione che esegue le istruzioni di un programma.

Poi bisogna dare merito anche a RAM, Hard disk, Unità ottiche e periferiche in generale.

Quando accendiamo un computer, il sistema si avvia e la corrente giunge, secondo un preciso ordine, a tutte le componenti che costituiscono il PC (comprese tastiera e mouse).

Le prime schermate, che vediamo sul monitor, sono dedicate al BIOS (Basic Input-Output System o BIOS è un insieme di routine software) che si interfaccia immediatamente con il processore (CPU) per verificare le condizioni di salute di tutte le altre componenti, comprese le periferiche integrate nella scheda madre da parte del sistema operativo e dei programmi.

Dopo la macchina di regia passa alla CPU che è incaricata principalmente di assolvere a due compiti: amministrare il flusso dati e assicurare un adeguato uso di risorse per le operazioni logiche e matematiche del sistema.

La CPU quindi è il cuore pulsante del sistema. Una “riserva di energia” all’interno della quale son presenti milioni di elettroni, liberi o impegnati in legami, che consentono al sistema di processare una quantità iperbolica di informazioni.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *