sabato 2 ottobre 2010

Capire se quello che si sta scaricando sia un file sano o un pericolo: Utilizzare VirusTotal Website contro virus spyware trojan e malware in agguato

Molto spesso, attraverso delle riviste informatiche o il passaparola tra amici, si viene a conoscenza di un programma che prima si ignorava.

Ma come scaricarlo? Naturalmente attraverso il Web. Sicuramente il programmatore darà la possibilità di scaricarne una versione di prova. O se siamo fortunati il software è gratuito.

Purtroppo per noi non è così semplice. Infatti capita spesso che l'utente finale non si interfacci con il sito del produttore ma con altre pagine web che hanno una maggiore forza agli occhi dei motori di ricerca.

Ecco allora che le cose cominciano a diventare pericolose. Come possiamo esser certi che quel link sia sicuro?

Un'opzione da prendere in considerazione potrebbe essere quella di far analizzare il file dopo averlo scaricato. Ma è possibile farlo prima così da evitare di perdere tempo e banda di navigazione?

Sì. Basta utilizzare correttamente uno strumento che viene messo a nostra totale disposizione da VirusTotal: Scan Links.

Coloro che non conoscessero VirusTotal debbono farlo. Si tratta di uno strumento online che, attraverso gli algoritmi di 40 diversi motori di scansione, cerca i virus all'interno di file e cartelle. Noi avevamo già parlato a suo tempo di VirusTotal come strumento che consentiva una diagnosi accurata su un file già presente all'interno di un computer.

Tornando al LINK, per essere sicuri che ciò che si ha intenzione di scaricare non sia una fregatura è possibile :

1. Prendere nota dell'URL che consente il download
2. Recarsi su VirusTotal
3. Cliccare su “Submit a URL”
4. Incollare l'indirizzo ed eseguire la scansione


Il sito verrà preso in considerazione e verrà confrontato con i tanti database messi a disposizione dalle case produttrici di antivirus o privati.
Alla fine si ottiene il verdetto. Sito sano o Sito pericoloso.

Nel primo caso potete tranquillamente eseguire il download (ma noi raccomandiamo di mantenere alta la soglia di sicurezza perchè potrebbe trattarsi, per quanto raro, di una new entry). Nel secondo chiudete baracca e baracchini e cercate un nuovo programma o una nuova sorgente.

Al termine dell'analisi è possibile cliccare sul link che concede più informazioni e dettagli sulle operazioni eseguite.

Poichè gli strumenti consultati sono più di uno, è possibile che 1 o 2 indichino un verdetto contrastante. In questi casi noi consiglieremmo di non rischiare e cercare una nuova fonte. Qualora non fossero presenti alternative, l'unica strada sarebbe quella del download. Ma analizzate il file dopo averlo scaricato e non apritelo prima di tale operazione.

Per gli utilizzatori di Firefox è inoltre possibile utilizzare un plugin che rende le operazioni da eseguire molto più rapide. Nella voce “Advanced” troverete la funzione “Browser Addons” all'interno della quale potrete scaricare VTzilla Firefox Plugin.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)