© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Anti-spyware: Indizi per diagnosticare un’infezione da spyware

Lo spyware è un tipo di programma malevolo che si differenzia dal virus per la sua naturale attitudine a raccogliere le informazioni riguardanti l’attività online di un utente (siti visitati, preferenze, acquisti eseguiti in rete, etc).

Naturalmente il povero utente non ha espresso nessun consenso ed è all’oscuro di tutto.

Queste informazioni vengono raccolte perchè possano poi essere trasmesse ad un’organizzazione X che le utilizzerà per trarne profitto. Solitamente ciò avviene attraverso l’invio di pubblicità mirate.

Come si manifesta un’infezione da spyware?

1. Pop ups

Qualora si aprissero improvvisamente delle finestre in pop up, anche quando non si sta utilizzando il browser per navigare, è un chiaro sintomo di spyware o adware.

2. Computer lento e che funziona a scatti

Se il computer è particolarmente lento anche quando non sono aperti troppi programmi, ciò vuol dire che qualcosa sta utilizzando le risorse del PC. Magari qualche programma in background. Perchè no? Forse è proprio uno spyware.

3. Pagina iniziale modificata

Se la pagina iniziale, e cioè quella che compare per prima tutte le volte che lanciate il browser con l’intenzione di navigare su internet, non è più la stessa, allora è probabile che uno spyware l’abbia cambiata dirottandovi su un sito che probabilmente vuole vendervi qualcosa.

4. Nuove icone sul desktop

Proprio come quando si installa un nuovo programma, è possibile che, a seguito dell’infezione dovuta ad uno spyware, appaia sul desktop una nuova icona che vi rimandi ad un programma di cui ignorate la funzione (cancellatelo al volo!).

5. Toolbar presenti sulla pagina del browser

Le toolbar sono tra gli strumenti che sconsigliamo sempre di installare. Se ne vedete di nuove all’interno della pagina di navigazione, correte ai ripari. Potreste essere vittime di uno spyware.

6. Strani risultati sul motore di ricerca

Visto e considerato che lo spyware analizza il comportamento di un utente, una delle strategie più fruttuose è quella di modificare i risultati dei motori di ricerca per dirottare la sua attenzione su prodotti particolari.

Se il vostro computer manifestasse uno o più sintomi descritti sopra, dovete immediatamente ricorrere ad un apposito programma anti-Spyware. Ce n’è sono tantissimi in commercio.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla