© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Sicurezza Internet: 7 rapidi strumenti per potenziare le difese di Internet Explorer e renderlo più sicuro durante la navigazione

Internet Explorer è, a detta di molti, il browser più lento e meno sicuro attualmente presente sul panorama web. Ciò nonostante è uno dei programmi più utilizzati al mondo per navigare sui propri siti personali. Addirittura c’è chi ancora utilizza la vecchissima e pericolosa edizione Explorer 6. Oggi come oggi è inammissibile utilizzare una versione così datata. Consiglio un rapido aggiornamento al più stabile Explorer 8 o al recente IE9 (è stato rilasciato al grande pubblico il 15 di questo mese).

Per tutti coloro che volessero continuare ad utilizzare un’applicazione realizzata direttamente da Microsoft esistono dei plug-in o add-on che vanno a coadiuvare Internet Explorer rendendolo più sicuro e stabile. Certamente questi codici di programma aggiuntivi andranno a rallentare la navigazione, ma chi usa Internet per connettersi ai server della propria banca o effettuare acquisti con la propria carta di credito, la sicurezza viene prima di ogni altra cosa.

AdBlock Pro
==================
Si tratta della forma a pagamento dello script AdBlock Internet Explorer Add-on che impedisce l’apertura di finestre pubblicitarie in pop up ed altre pubblicità caricate su eventuali siti web. Onestamente sono veramente pochi i siti che possono mascherare dietro un modulo pubblicitario una vera e propria insidia. Ad ogni modo ciò avviene ed è sempre meglio prevenire qualsiasi situazione che possa arrecarci un danno. Per ulteriori informazioni potete recarvi a questo indirizzo.

EasyHide IP
==================
Ci sono diverse versioni di questo plug-in. Molte sono a pagamento. Ad ogni modo è veramente interessante perchè consente anche ad un utente poco esperto di navigare in maniera anonima. Mi sa che è possibile sfruttarlo gratuitamente soltanto per nascondere un solo indirizzo IP. Cliccate qui per ulteriori informazioni sull’argomento.

LastPass
==================
LastPass interviene sostituendosi al browser in quelle delicate attività come il salvataggio automatico di password. A differenza di Internet Explorer, l’add-on in questione salva le password su dei server online efficacemente protetti da attacchi informatici. Inoltre i dati sono criptati. Cosa che non avviene tradizionalmente sul browser di casa Redmond. L’indirizzo di riferimento è questo.

McAfee SiteAdvisor
==================
Questo plug-in è molto semplice da utilizzare. Praticamente tutte le volte che ci si ritrova su una pagina SiteAdvisor puntualizza la pericolosità o meno del sito che in quel momento si sta navigando. Le icone utilizzate sono veramente intuitive. Potete scaricare l’add-on al seguente indirizzo.

Realtime Cookie & Cache Cleaner
==================
Rimuove i cookies salvati sul proprio computer e ripulisce la cache del browser durante la navigazione, ma soprattutto alla sua chiusura. Potete scaricarlo in questa pagina.

Spywall Anti-Spyware
==================
Impedisce ad eventuali hacker di utilizzare il browser come porta d’accesso per rovistare all’interno di un computer. E’ possibile scaricarlo nella versione di prova in questa pagina.

Web of Trust
==================
Questo strumento segnala attraverso delle icone di facile interpretazione la pericolosità di una pagina. La valutazione su ogni singola pagina presente sul web, ad ogni modo, non si basa su un’analisi tecnica di un team esperto, ma sull’impressione degli stessi navigatori. Potete scaricare Web of Trust in questa pagina.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla