giovedì 16 settembre 2010

Recensione Lenovo Ideapad G560, Prezzo: €549. Opinione: prestazioni solide e prezzo molto allettante per le piccole e medie imprese

Il Lenovo Ideapad G560 si propone come un notebook dal prezzo allettante, un case semplice ed un set hardware economico. Tutto fa presagire ad un notebook molto commerciale.

Il Lenovo Ideapad G560 è realizzato interamente in plastica. Non potevamo aspettarci qualcosa di diverso visto il prezzo. La resistenza delle plastiche, tuttavia, è sufficiente. L'unica parte che non ci ha convinto molto è la zona del lettore ottico. Onestamente quando si afferra il notebook per riporlo in borsa, la zona interessata dalla presenza del lettore scricchiola un tantino.

La disposizione delle porte è irregolare. Sono tutte quante presenti sul fianco sinistro del notebook. Il loro numero è un scarno. Basti pensare che sono presenti solo due porte USB 2.0, quando il minimo della decenza richiederebbe almeno 3 porte. E' comunque presente una porta Ethernet-RJ45 ed una VGA.

La tastiera è accettabile, ma nulla di più. Sotto una battitura energica i tasti non ritornano prontamente. Inoltre la zona immediatamente sopra il lettore ottico è un tantino troppo flessibile. Anzi direi proprio che soffre l'effetto trampolino.
Non ci ha convinto neppure il touchpad che ci è apparso poco sensibile e ricettivo nel tracciare con puntualità il cursore del mouse sullo schermo.

Il Lenovo Ideapad G560 è commercializzato con un display da 15,6 pollici con rapporto d'aspetto do 16:9 ed una risoluzione nativa di 1366 x 768 pixel. Non è molto. Infatti da un 16 pollici ci aspettiamo almeno una risoluzione 900p che ci consenta di utilizzare al meglio i programmi di scrittura e soprattutto di toglierci qualche sfizio con i filmati in alta definizione. La saturazione dei colori ed il contrasto non ci hanno impressionato per nulla. D'altronde non era molto quello che ci aspettavamo.

Le cose non migliorano qualora il Lenovo Ideapad G560 fosse utilizzato all'aperto. Vi sconsigliamo di portarlo con voi in un bel parco principalmente per due ragioni. La prima motivazione è che la luminosità, di cui è capace, non riuscirebbe a battere la luce esterna. Questo si tradurrebbe in uno schermo cieco. Inoltre lo schermo non ha un trattamento opacizzante che ridurrebbe significativamente i forti riflessi dovuti alla luce solare.

Gli angoli di visualizzazione verticali sono nella media. I colori cominciano a sovrapporsi (se si guarda lo schermo dal basso verso l'alto) o a sbiadirsi (se lo si fa in verso opposto) a partire dai 20 gradi centigradi d'inclinazione del display.

Gli angoli di visualizzazione orizzontali, invece, sono sotto la media e renderebbero complicata la condivisione dello schermo con delle utenze che si posizionassero a più di 45 gradi centigradi di sbieco rispetto al notebook.

Per quello che riguarda le prestazioni del Lenovo Ideapad G560 bisogna prima considerare la sua configurazione hardware. Sebbene sia presente un processore Core i3-350M (2.26 Ghz), questa CPU non adotta il Turbo Bost, tecnologia che gestisce al meglio le risorse energetiche di un sistema. A supporto del processore intervengono solo 2 GB di RAM che consideriamo poche per gestire un sistema operativo come Windows 7.

I numeri dicono ad eventuali utenti che volessero acquistare il Lenovo Ideapad G560 che possono stare tranquilli almeno per un annetto abbondante. Infatti, sebbene il processore sia solo un entry level nel segmento dei notebook che adottano le varie CPU Core i3, i5 ed i7, riesce a gestire molte applicazioni attualmente presenti sul mercato. Il multitasking non manda in affanno il portatile. E' inoltre possibile decodificare decentemente dei filmati in alta definizione anche se servirebbe a poco visto l'uscita analogica e non digitale e la poca sensibilità del monitor nel riprodurre immagini di una certa qualità.

Il G560 gode di un buon sistema di raffreddamento che lo mantiene sufficientemente fresco senza stridere e farsi sentire troppo.

Il sistema audio è nella media. Questo vuol dire che i bassi non esistono, i medi sono poco consistenti e gli acuti tendono a stridere a volume alto.

La capacità della batteria è di soli 4300mAh e questo ha portato ad un'autonomia di due ore e 30 minuti. Il test è stato eseguito impostando la luminosità dello schermo al 70% ed aggiornando una pagina web di riferimento ogni 30 secondi.




CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core i3 350M 2.26 GHz
Scheda Grafica: Intel Graphics Media Accelerator HD Graphics
RAM: 2048 MB, PC3-8500 Samsung
Hard disk: WDC WD5000BEVT, 500GB 5400rpm
Monitor: 15.6 inch 16:9, 1366 x 768 Pixel
Unità ottica: Slimtype DVD A DS8A4S
Wireless: 10/100 MBit LAN Adapter (10/100MBit), Broadcom 802.11n (abgn)
Batteria: 48 Wh, 11.1V 4300mAh
Dimensioni: 36.2 x 381 x 245 millimetri
Peso: 2.467 kg
SO: Microsoft Windows 7 Home Premium 64 Bit
Prezzo al dettaglio: €549 (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics. Nel caso in cui il prodotto non fosse ancora presente sul mercato italiano, consultate il seguente retailing con prodotti presenti in Inghilterra. Una volta che avrete scelto un oggetto, selezionate la destinazione di spedizione ed il prezzo verrà ri-calcolato adeguatamente. Naturalmente se il venditore ha previsto questo genere di spedizione. Tutto è molto semplice anche se in inglese. Il garante del servizio è Amazon

LE PORTE

1 Express Card 34mm, 3 USB, 1 VGA, 1 Kensington Lock
Audio Connections: Cuffie, Microfono
Card Reader: MMC/MS/MS-PRO/SD/SDHC


IN CONCLUSIONE – Il Lenovo Ideapad G560 è un notebook da 15,6 pollici che non offre nulla di eccezionale. Certo ha un processore che dona delle prestazioni solide e valide per un annetto e forse più. Il prezzo è molto competitivo. Ma per il resto non c'è nient'altro che possa essere elogiato. Senz'altro farebbe la gioia di chi deve avviare un'attività e necessita di una o più postazioni di lavoro. In questo senso il Lenovo Ideapad G560 costituirebbe un ottimo investimento.

PRO

Prezzo Abbordabile
Processore recente e solido nelle prestazioni
Buon sistema di raffreddamento

CONTRO

La solidità dei rivestimenti suscita qualche perplessità
Batteria poco longeva
Scarsa dotazione porte

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)