© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Online Protection Tool è un programma di Microsoft o un MALWARE? Spiegazione per la sua completa rimozione dal computer

No, mi spiace. La finestra che si apre in pop up e vi invita ad installare il software Online Protection Tool è una fregatura. Il programma non appartiene a Microsoft, né migliorerà il grado di protezione durante l’uso di internet explorer.

Si tratta dell’ennesimo malware, un worm per la precisione, camuffato da programma di sicurezza. Quando un utente ignaro cade nella rete di questi marpioni, succede che una finta schermata di scansione parta e, alla fine della scansione, segnali delle infezioni inesistenti. In questo modo l’utente viene invogliato a comprare la versione completa del programma che dovrebbe andare a rimuovere quelle finte infezioni.

Questo malware, il più delle volte, si installa nel computer facendo credere di essere un aggiornamento di Microsoft oppure utilizzando dei cavalli di troia di tipo downloader che provvedono a scaricarlo e lanciarne l’installazione.

Sono anche note delle varianti del worm che si agganciano al gestore della tastiera e tengono sotto controllo la digitalizzazione di possibili password.

Come si rimuove – La rimozione completa di questo malware non è facile. Durante la sua installazione, infatti, vengono create più copie di se stesso anche all’interno delle cartelle del sistema operativo. Per nostra fortuna, ad ogni modo, il worm è noto ed esistono degli strumenti adatti alla sua rimozione. Procacciatevi ed utilizzate uno dei seguenti programmi MalwareBytes Antimalware, SuperAntiSpyware, SpywareDoctor o Spybot Search & destroy.

Tutti i software, che ho elencato sopra, sono in grado di individuarlo e cancellarlo dal computer. Però, per fare un lavoro migliore, avviate il computer in modalità provvisoria e poi utilizzate uno dei programmi summenzionati. In questo modo il cavallo di troia non sarà in grado di intervenire per impedire la propria eliminazione. Se preferite, al posto della modalità provvisoria di Windows, potete rinominare temporaneamente il file eseguibile del programma utilizzato per disinfettare il computer.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla