© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Descrizione Acer Aspire One D250, Prezzo: 279,00€. Opinione: netbook leggero e maneggevole. Durata della batteria di sole 3 ore

L’Aspire One D250 è un prodotto Acer realizzato con uno schermo da 10,1 pollici. Il suo cuore è un classico processore Atom basato su architettura Diamondville a 1,6 Ghz. Il chipset è l’Intel 945GSE.

E’ presente un GB di RAM, ma la quantità è espandibile a 2. Per farlo è necessario sostituire il modulo preinstallato. L’operazione di aggiornamento ed upgrade è relativamente semplice. Basta capovolgere il One D250 e svitare qualche vite per accedere al modulo wireless, hard disk e RAM.

La tastiera è ad isola. Non è presente il pad numerico. Questo consente ad i tasti di avere una dimensione discreta. La battitura da un certo grado di soddisfazione. Invece il touchpad non mi ha fatto una gran bella impressione. E’ piccino e supporta le gesture ed il multitouch con tocco delle due dita. Ma resta troppo piccolo.

Il monitor è un 10,1 pollici capace di una risoluzione nativa di 1.024×600. E’ retroilluminato a Led e presenta una rifinitura di tipo lucido. E se da un lato la lavorazione glossy si rileverà utile dal punto di vista della saturazione dei colori e del contrasto e degli angoli di visualizzazione, dall’altro sarà un problema quando il netbook sarà esposto a fonti dirette di luce. I riflessi potrebbero diventare insopportabili.

Al di sopra del monitor è presente una webcam da 0,3 Mpixel.

L’Aspire One D250 è disponibile soltanto nella configurazione che prevede una batteria a tre celle. Per questo motivo non brilla molto in autonomia. Tre ore sono veramente poche per un netbook.

La qualità costruttiva e buona ed il netbook è maneggevole. Il sistema di raffreddamento fa il proprio dovere bene e non è rumoroso. Anche l’hard disk è silenzioso.

Per quanto riguarda le porte, la dotazione è la classica: tre porte Usb 2.0, un’uscita VGA per il monitor esterno, porta Ethernet , lettore di schede di memoria compatibile in 5 formati.

E’ possibile scegliere tra la dotazione che comprende Windows XP o il più attuale Windows 7 in configurazione dual-boot con il sistema operativo Android che si rivela molto utile qualora si abbia la necessità di accedere velocemente ad Internet. In 15 secondi il sistema si sarà avviato e sarà pronto all’uso.

Con tutta onestà io non comprerei mai l’Aspire One D250. In primis presenta un processore appartenente alla prima generazione da prestazioni poco generose (ma su questo ci si potrebbe passare sopra, visto l’andazzo dei netbook). Ma la falla più grande sono le sole 3 ore di autonomia. Troppo poche perchè un dispositivo si possa chiamare netbook ed essere realmente utile in mobilità.

Ad ogni modo Acer ha fatto sapere ai suoi affezionati clienti che sarà a disposizione a breve una nuova versione dell’Aspire One D250. Con processore N450 e look rinnovato. In più ci sarà una versione con batteria a 6 celle. Il prezzo partirà sempre dai 275 euro.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Atom N270
Scheda Grafica: Integrata
RAM: 1 GB
Hard disk: 160 GB
Monitor: 10,1 pollici 1024 x 600 pixel
Unità ottica: Nessuna
Batteria: 3 celle ioni litio
Peso: 1,11 KG
SO: Windows XP / Win. 7 + Android
Prezzo al dettaglio: €275,00 (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics.


Qualora aveste bisogno di una vera e propria recensione con tanto di test, provate a cercare il modello di netbook che vi interessa attraverso il “cerca” presente in alto a destra. Non dimenticate di far precedere al nome del modello preso in esame, la parola “recensione”.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla