sabato 18 settembre 2010

Acquisizione video: passaggio di filmini e ricordi da cassetta a DVD

Uno dei limiti in-sovvertibili delle vecchie cassette è che con il tempo loro si smagnetizzano ed i contenuti al loro interno vanno irreparabilmente persi. Quindi, anche per mantenerne una qualità video decente, è meglio correre ai ripari e travasare il contenuto delle cassette su disco DVD.

Digitalizzare i contenuti può avere un costo notevole se si delega un fotografo. Ma dovete sapere che, con la modica cifra di 17 euro circa, potete fare tutto voi. Già, all'interno delle vostre mura.

Tutto quello che vi occorre è l'iTeK Easy Capture Video Usb 2.0 commercializzato da Bestit. Si tratta di un dispositivo in grado di digitalizzare filmati da fonti esterne utilizzando le interfacce video composito o S-video.

Al momento dell'acquisto viene anche dato un software, Ulead Video Studio 10 SE, che (grazie a delle procedure e dei comandi in italiano) agevolerà l'acquisizione dei video nei formati Mpeg 1, 2 e 4, Avi e Windows Media (Wmv). La risoluzione massima sarà di 720 x 576 pixel, che è quella prevista dallo standard Pal.

Il kit per il passaggio delle videoriprese da cassetta a DVD va collegato direttamente al computer attraverso una comoda interfaccia Usb 2.0. Non ci sono scomodi alimentatori esterni. Il mantenimento energetico avviene sempre attraverso Usb.

Ultima cosa molto importante. Il dispositivo per l'acquisizione video è compatibile con i sistemi operativi Windows a partire dalla versione 2000.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)