© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Windows e schermate nere: una Soluzione! – Avvio del computer e desktop non presente dopo l’accesso a Windows 7

Domanda – Avrei un problemino con il PC. Praticamente accade che non riesco ad utilizzarlo affatto. Uso la versione ultimate e tutto quello che so dire è che una sera sono andato a letto spegnendo normalmente il computer. La mattina seguente l’ho riacceso e tutto sembrava funzionare alla perfezione fino a quando, dopo l’inserimento della password, una schermata nera la faceva da padrone. Ogni tanto compariva una finestra in pop up (o almeno mi sembra) che riporta la dicitura “Computer”. Il mouse si muove regolarmente. Cosa posso fare?

Soluzione

Ci possono essere molti motivi per i quali lo schermo del computer resa nero. Ad ogni modo Prevx propone un programma molto interessante per diagnosticare correttamente e risolvere il problema, veramente molto fastidioso. Poco importa se il vostro sistema operativo sia un Windows 7 o Vista, XP, NT, W2K, W2K3 o W2K8 PC o un sistema server. L’operazione mi ha sempre dato buoni margini di risoluzione. Provatela anche voi.

Ciò che importa è che i sintomi accusati dal vostro computer siano uguali a quelli trattati in questo articolo: il PC si accende, comincia la fase di boot. Ma dopo l’inserimento della password e il caricamento del sistema operativo, l’unica cosa che compare è una deprimente schermata nera. In realtà dovrebbe aprirsi in pop up una finestra che riporta la dicitura “Computer” o “My computer”. Alle volte questa finestra è minimizzata e per questo difficile da intravedere.

Se i sintomi combaciano, allora provate Black Screen Fix. Si tratta di uno strumento del tutto gratuito, realizzato da Prevx.

Utilizzare il programma è un gioco da ragazzi in normali circostanze. Ma la situazione si complica durante le schermate nere. Provate a seguire questa procedura risolutiva un passo alla volta.

1. Riavviate il PC.

2. Accedete al sistema operativo ed aspettate che compaia la schermata nera.

3. Assicuratevi che il computer possa collegarsi ad Internet (non preoccupatevi per il momento della schermata nera. Questo non dovrebbe precludere al computer la possibilità di collegarsi in rete. Controllate modem, router e cavi. Che siano funzionanti e pronti all’uso).

4. Cliccate contemporaneamente i tasti CTRL, ALT e CANC. In questo modo potrete richiamare il “Task Manager” conosciuto anche come “Gestione attività”.

5. Accedete alla scheda “Applicazioni” della finestra “Gestione attività Windows” e cliccate su “Nuova attività”.

6. Digitate il comando – “C:Program FilesInternet Exploreriexplore.exe” “http://info.prevx.com/download.asp?GRAB=BLACKSCREENFIX”

Nota
=================
Questa riga di comando parte dall’assunto che il browser in uso sia Internet Explorer e che il vostro PC possa collegarsi ad Internet senza intoppi. Qualora il browser in uso fosse un altro, cambiate percorso “iexplore.exe” utilizzando ad esempio il Task manager per localizzarlo.

7. Cliccate su “OK” e dovrebbe cominciare il download del programma Black Screen Fix. Al termine dell’operazione l’applicazione dovrebbe avviarsi automaticamente ed eseguire la sua procedura risolutiva. In rari casi potrebbe comparire una finestra che chiede l’autorizzazione per il download.

8. Riavviate il computer ed il problema della schermata nera dopo il caricamento di Windows dovrebbe essere stato definitivamente risolto.

Naturalmente l’uso di questo programma non sempre è risolutivo. Ma il più delle volte i risultati raggiunti sono soddisfacenti. Soprattutto se i guai di schermata nera avvengono qualche settimana dopo l’aggiornamento di Windows o l’uso di un nuovo programma di difesa (firewall, antivirus, etc…).

Perchè al posto del Windows compare una schermata nera?

Ci possono essere diversi motivi. La teoria più accreditata è quella che vede, in un modo o nell’altro, una chiave del Registro di Sistema modificata o malevolmente danneggiata.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla