© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Recensione Toshiba Qosmio X500-121, Prezzo: 1.649,00€. Opinione: notebook dalle prestazioni elevate. Ottimo per giocare e come stazione multimediale

Il Toshiba Qosmio X500-121 è un notebook da 18,4 pollici che si propone come sostituto del classico computer da scrivania presente in tutte le case. Si tratta di una linea già conosciuta, ma sulla quale Toshiba ha voluto apportare delle modifiche. In particolare sono state aggiornate le schede grafiche. Stanno per essere smantellate le vecchie GeForce GTS 250M, rimpiazzandole con delle GeForce GTS 360M.

Naturalmente sul mercato sono presenti diverse configurazioni che hanno in comune il processore quad-core dell’Intel, il Core i7-720QM, con una frequenza di clock compresa tra gli 1.6 e i 2.8 Ghz. Inoltre in ogni configurazione dovrebbe esserci un masterizzatore Blu-Ray (oltre che DVD) ed un monitor da 18 pollici capace di una risoluzione di 1680 x 945. Il sistema operativo con il quale viene venduto è il classico Windows 7 Home Premium.

La qualità costruttiva è buona anche se sono le plastiche a farla da padrone. Il look è decisamente elegante e personalmente mi piace parecchio. La zona più resistente è quella al fondo. Il pannello che protegge il monitor si piega leggermente sotto una modesta pressione e mi pare di aver notato che il display ne soffra un pochino. Ma la distorsione delle immagini avviene soltanto a pressioni elevate. Il palmrest e la zona compresa tra i due altoparlanti è particolarmente rigida. E sono necessarie forti pressioni.

Il Toshiba Qosmio X500-121 adotta un monitor da 18 pollici con una risoluzione nativa di 1680 x 945 ed un rapporto d’aspetto di 16:9. Si può facilmente lavorare con due finestre aperte contemporaneamente dividendo lo schermo. E la risoluzione è adeguata a rappresentare dignitosamente la maggior parte dei videogiochi in circolazione.
La luminosità è stata misurata nei valori compresi tra 168.5 e 148.4 cd/m².
I livelli di nero non mi hanno entusiasmato e durante la visione di un film, le zone scure erano leggermente tendente al grigio. Il buio della stanza non riusciva a fondersi con lo schermo.
I colori ed il contrasto raggiungono la sufficienza, ma nulla di più. Mi sarei aspettato molto di più da un notebook che costa 1600 EURO!
Buoni gli angoli di visualizzazione orizzontali e verticali.

Il sistema di raffreddamento funziona alla grande. Il portatile è sufficientemente silenzioso quando non è a pieno carico e “tollerabilmente” rumoroso quando si utilizza la grafica 3D spinta o si gioca. Naturalmente questo è un problema più di chi NON gioca che di chi sta momentaneamente utilizzando il Qosmio.

Anche le temperature risentono di questo dualismo. A mezzo carico il notebook resta attorno ai 50 gradi. A pieno regime, invece, le temperature raggiungono anche i 100 gradi Centigradi. Stiamo parlando di temperature raggiunte dal processore. La scheda grafica resta più fresca. 44°C in idle e 74°C sotto stress.

Gli altoparlanti forniscono un audio che è superiore alla media anche se parliamo sempre di poca roba ed un sistema stereo ausiliario resta la scelta migliore in caso di film o giochi.

La durata della batteria è decente per un modello che prevede tra i suoi obbiettivi anche quello di divertire l’utenza tramite i giochi. Impostando la luminosità dello schermo al 70% ed aggiornando ogni 30 secondi una pagina di riferimento, il notebook è rimasto operativo per 2 ore e 50 minuti.

Per quello che riguarda le prestazioni il Toshiba Qosmio X500-121 da spettacolo. E’ dotato di un processore appartenente alla categoria entry-level quad core dei Core i7-720QM. Le prestazioni da questo punto di vista non sono molto diverse dai modelli precedenti. La novità più rilevante è la presenza della tecnologia Turbo-Boost che in maniera rapida ed efficace consente anche ad un utente poco esperto di passare ad una frequenza più elevata di clock (infatti avviene tutto automaticamente): 2.80 Ghz.
La memoria dedicata al sistema è di 8192 MB DDR3-RAM (1066 Mhz). Una quantità più che sufficiente per soddisfare le esigenze di una utenza esperta.

Ecco per voi l’Indice prestazioni Windows. Come potete notare il Toshiba Qosmio X500-121 raggiunge un punteggio di tutto rispetto. 5,4 è un valore di molto al di là delle necessità di un’utenza media. Collo di bottiglia in questo risultato sono le prestazioni del disco fisso impostato come memoria di massa primaria. Un hard disk da 7200rpm, avrebbe fornito prestazioni decisamente migliori.
I punteggi di base sono attualmente compresi tra 1 e 5,9. Per maggiori informazioni visitate questa pagina.

Il notebook in questione ha la forza sufficiente per poter fare tutto. Decodificare video in alta definizione 720p o 1080p non è un problema. Inoltre si può giocare fluentemente con la maggior parte dei giochi impostando come risoluzione nativa la 1680 x 945 e un livello di dettagli alto. Alcune difficoltà ci sono quando si tenta di giocare a titoli come Crysis settando la risoluzione in 1920×1080 e richiedendo al Qosmio X500-121 di riprodurre i dettagli con un’alta fedeltà.

  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore – il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core i7 720QM 1.6 GHz
Scheda Grafica: NVIDIA GeForce GTS 360M – 1024 MB, Core: 576 MHz, Memory: 1800 MHz, Shader frequency: 1436 MHz, GDDR5-VRAM, 257.21
RAM: 8 GB (2x 4096 MB DDR3-8500)
Hard disk: 640 GB (2x 320 GB, 5400 rpm)
Monitor: 18.4 pollici 16:9, 1680×945 Pixel, SEC324B, 46.70 cm
Unità ottica: MATSHITA BD-MLT UJ240ES
Wireless: Atheros AR8131 PCI-E Gigabit Ethernet Controller (10MBit), Realtek RTL8191SE Wireless LAN 802.11n PCI-E NIC (), 2.1 Bluetooth
Batteria: ioni litio 87 Wh
Dimensioni: 42 x 442 x 294 in millimetri
Peso: 4.6 kg
SO: Microsoft Windows 7 Home Premium 64 Bit
Prezzo al dettaglio: 1.649,00€ (prezzo indicativo che può cambiare in base alle richieste del mercato) controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics. Nel caso in cui il prodotto non fosse ancora presente sul mercato italiano, consultate il seguente retailing con prodotti presenti in Inghilterra. Una volta che avrete scelto un oggetto, selezionate la destinazione di spedizione ed il prezzo verrà ri-calcolato adeguatamente. Naturalmente se il venditore ha previsto questo genere di spedizione. Tutto è molto semplice anche se in inglese. Il garante del servizio è Amazon

LE PORTE
1 Express Card 54mm, 4 USB, 1 Firewire, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Infrared, 1 Kensington Lock, 1 eSATA.
Connessioni Audio: Cuffie(incl. SPDIF), microfono.
Card Reader: SD, MS, MS Pro, MMC, XD.


IN CONCLUSIONE – Il Toshiba Qosmio X500-121 è un notebook da 18 pollici che si presta benissimo a sostituire il computer di casa. Le prestazioni sono elevate e la sua abilità nel trasformarsi in una postazione multimediale o di videogiochi ne fanno un amico inseparabile di tutta la famiglia. L’unico appunto lo faccio al monitor i cui colori mi sono apparsi poco vibranti. Quasi anonimi e privi di personalità. Meglio utilizzare le uscite video nel caso di film e giochi da utilizzare a mò di console.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *