giovedì 8 luglio 2010

Recensione HP Mini 5102, Prezzo: €575,91. Opinione: ottimo netbook. Prestazioni nella media, ma che sono una garanzia. Prezzo elevato

L'HP Mini 5102 è un netbook dalle buone qualità costruttive e che garantisce un'autonomia di lavoro sufficientemente prolungata. E' anche possibile configurare il dispositivo perchè abbia un'utilità simile al touchscreen dei tablet-PC. Certamente il prezzo è elevato. In America dovreste facilmente trovarlo a circa 320 euro. Magari su negozi super conosciuti come Amazon o bestbuy. In questi casi però il problema sono le spese di spedizione e la dogana. E' proprio per questo che io in prima persona mi appoggio a negozi presenti sul territorio Italiano o Europeo, per fare regali ai miei famigliari presenti nel bel paese.

La qualità costruttiva del 5102 è sorprendente. Il netbook è veramente molto solido ed è l'ideale per la fascia di utenti “piccoli/medi businessman”. Se dovete lavorare con il computer e vi serve per portarvi dappresso sempre il vostro portfolio, progetti, appunti e bozze di lavoro, l'HP Mini 5102 fa proprio al caso vostro. Certo il prezzo è quello che è, per lo meno in Italia, ma c'è poco da fare.

I progettisti HP hanno apportato alcune novità veramente interessanti. Io le ho apprezzate molto. Una di queste è il bottone accompagnato da led che riporta in maniera diretta ed evidente la carica residua della batteria del netbook. Essendo quest'ultimo un oggetto da vivere in mobilità la batteria è una delle poche cose da monitorare costantemente. 4 luci blu simboleggiano una carica pari al 100%. 3 luci blu ed una lampeggiante indicano un 75%.

Altre combinazioni, invece, quantità sempre più irrisorie di energia. Molti di voi potrebbero non sorprendersi. Ma è logico. Ho omesso di dirvi che potete richiedere lo stato della batteria al Mini 5102 in qualsiasi istante. Anche a netbook spento.
Un'altra caratteristica adorabile è la straordinaria facilità nell'accedere ai moduli RAM e sostituirli. E' sufficiente rimuovere la batteria del dispositivo e poi far scorrere verso destra le plastiche. Veramente molto semplice e veloce. Tutti i netbook dovrebbero adottare una strategia del genere.

L'HP Mini 5102 adotta un monitor da 10 pollici dotato di una risoluzione nativa di 1024 x 600. Sorprendentemente non è di tipo glossy, ma più opaco. Già questa è una novità. Ma sarà stata la scelta giusta?


Io direi di sì. Visto che un netbook deve essere usato ovunque, a cosa serve dotarli di glossy per poi soffrire quegli orribili riflessi quando si usa il dispositivo in ambienti fortemente illuminati o all'aperto. I colori sono sufficientemente vibranti e saturi. Il contrasto è buono. Anche i livelli di nero non sono niente male. Il display mi è proprio piaciuto anche se avrei preferito che gli ingegneri lo avessero dotato di una maggiore risoluzione. Ormai sul mercato si vedono tranquillamente netbook con schermi da 11 pollici e risoluzioni di 1366x768.
La 1024x600 è ok. Va meglio di niente. Ma molti siti web necessitano di una risoluzione verticale minima di 768 per vedersi correttamente.
Gli angoli di visualizzazione verticale sono nella media. Sorpassando i 15-20° d'inclinazione, i colori si sovrappongono (se si guarda il monitor dal basso verso l'alto) o tendono a sbiadirsi (se si guarda lo schermo dall'alto verso il basso). Molto meglio gli angoli di visualizzazione orizzontali che vi permetteranno di condividere tranquillamente il display con più amici durante la visione di un video.

L'audio è accettabile per un netbook da 11 pollici, però non c'è ombra di dubbio che sia meglio dotarsi di buone cuffie o uno stereo esterno. I bassi sono praticamente inesistenti e la qualità del suono, quando si alza il volume al massimo, tende a scadere e distorcersi.

La tastiera è solida. Presenta dei tasti di dimensioni normali ed altri ridotti. Naturalmente lo spazio deve essere economizzato. Il touchpad funziona bene, ma mi è parso un po' piccino.

Per quello che riguarda le prestazioni dall'HP Mini 5102 ci si potrebbe aspettare qualcosa di diverso e frizzante solo perchè implementa un processore Intel di seconda generazione. Ma in realtà abbiamo visto che la differenza e poca in termini di prestazioni. I risultati sono praticamente identici a quelli dell'ASUS Eee PC 1005PE che (tra parentesi) costa anche meno.
Ad ogni modo la scheda grafica integrata dona al Mini 5102 qualche punticino in più al 3Dmark06 e i video in alta definizione vengono decodificati meglio di altri netbook. Soprattutto quelli appartenenti alla prima generazione di processori Intel.

Non ci sono problemi con una risoluzione 720P. Ma la 1080P è fuori dalla portata del processore con rallentamenti e disincronia audio-video. Naturalmente tutte le classiche attività eseguite dai netbook, vengono riprodotte senza alcuna sorta di problemi.

La temperatura del Mini è tenuta facilmente sotto controllo dal sistema di ventole. Queste ventole sono quasi sempre attive, ma il rumore che creano non è assordante né fastidioso.

L'autonomia della batteria è grandiosa. Con una a sei celle, impostando la luminosità dello schermo al 70% ed aggiornando ogni 30 secondi una pagina web, il netbook è rimasto acceso per circa 9 ore. Quindi regolando la luminosità dello schermo ad una percentuale minore e utilizzando le modalità di risparmio energetico quando necessario, la vita della batteria può senz'altro aumentare. Praticamente potrete navigare più di otto ore consecutive o scrivere per 8 ore consecutive senza mai dover cercare una presa di corrente. Per chi utilizza il computer senza frontiere, il Mini 5102 è il compagno ideale.




  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore - il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco - il punteggio maggiore indica un risultato migliore)


CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Atom N450 1.66GHz (667MHz FSB)
Scheda Grafica: Intel GMA 3150 integrata
RAM: 1GB 800MHz DDR2 SDRAM
Hard disk: 160GB 7200rpm SATA HDD
Monitor: 10.1-pollici (1024x600)
Unità ottica: Nessuna Unità Ottica
Wireless: Broadcom 802.11a/b/g/n and Bluetooth 2.1 + EDR
Batteria: 4-celle (28WHr) Ioni litio o 6-celle (66WHr)
Dimensioni: 0.91-1.25 x 10.4 x 7.25 pollici
Peso: 1,3 KG
SO: Genuine Windows 7 Starter (32-bit)
Prezzo al dettaglio: €575,91 controlla se è in catalogo e scopri le offerte su UniEuro o quelle Euronics

LE PORTE
  • Lato frontale: Nessuna porta
  • Lato posteriore: Nessuna porta
  • Fianco sinistro: Power jack, VGA e due porte USB 2.0
  • Fianco destro: 4-in-1 card reader, jack cuffie e microfono, una porta Usb 2.0, Ethernet e security lock slot


IN CONCLUSIONE - L'HP Mini 5102 è un netbook che si presenta bene esteticamente. Regge bene ad urti e scossoni. Ha una buona dotazione di programmi. Di contro è costoso (almeno in Italia) ed il processore è un collo di bottiglia comune a tutti o quasi i nuovi netbook. Se lo trovate a €300 circa, e cercate un netbook, compratelo al volo.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)