© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Recensione HP ProBook 4510s, Prezzo: €728,14. Opinione: Notebook dal prezzo accattivante. Prestazioni poco brillanti ma sufficienti ad uso ufficio

L’HP ProBook 4510s è un business notebook progettato per fornire prestazioni solide ad un prezzo basso per le piccole e medie imprese. Il gap con i modelli più quotati del settore, come l’EliteBook 8530p, esiste. Ma con il 4510s potrete tranquillamente dedicarvi alla produttività delle vostre imprese senza caricarvi di spese eccessive, garantendovi allo stesso tempo un buon bilanciamento.

Esteriormente questo prodotto si richiama all’eccellente 8530p, ma le somiglianze finiscono qui. Infatti, per mantenere un costo molto competitivo, il notebook è costituito quasi interamente di plastica. Questo ne mina la robustezza, ma il risultato e sufficientemente soddisfacente. Soprattutto per il prezzo al quale viene proposto.

La parte sulla quale si poggiano i polsi tende a flettersi leggermente, mentre il retro dell’HP ProBook 4510s soffre pesantemente l’effetto trampolino. E’ sconsigliato utilizzarlo per spostamenti frequenti. Meglio evitare gli urti ed assegnarlo ad una postazione di segreteria o controllo o battitura fissa.

La tastiera è infatti comoda e sorprendentemente solida. Soltanto la parte che è sulla destra, in corrispondenza del lettore ottico, tende a flettersi un pochino se si esagera con una battitura pesante. Ma per fortuna quella zona è solitamente raggiunta dal mignolo e soprattutto viene spesso poco sfruttata.
Anche il touchpad è accurato e puntuale nel tracciare le linee disegnate con il dito. Peccato che ogni tanto qualche click eseguito sui bottoni non venga segnalato correttamente dal sistema e bisogna cliccare una seconda volta.

Il design è minimalista. Una tradizione per i notebook aziendali che devono mantenere dei costi bassi e privi di futili orpelli.

Il ProBook 4510s è dotato di un display da 16 pollici anti-riflesso con un rapporto di 16:9. La risoluzione è di 1366 x 768 pixel, adatta per l’alta definizione. Guardare video in 720p è piacevole grazie alle lodabili caratteristiche della saturazione del colore ed il contrasto ben marcato.
Gli angoli di visione verticale rientrano nella media. Spostandosi verso l’alto o il basso di 45°, i colori cominciano ad invertirsi e sfocarsi. Gli angoli di visione orizzontali sono invece impressionanti e si comincia a notare qualche sfasamento di colore solo quando si raggiunge un angolo di circa 75° fuori dal centro della visione.

La qualità audio è abbastanza buona per guardare un webcast o udire i segnali lanciati dal sistema. Il suono è un tantino metallico ed abbastanza sterile di alti, medi e bassi. Può andare bene per una presentazione in una stanza non troppo grande, ma ricordatevi che aumentando il volume, il suono tende a distorcersi e diventare metallico.

Per quello che riguarda le prestazioni il notebook HP ProBook 4510s non è eccezionale (lo vedrete soprattutto nei test riservati alla grafica), ma ha potenza a sufficienza per poter svolgere con tranquillità tutte le normali attività quotidiane di un’azienda quali navigazione, uso di Office e programmi per la modifica (poco impegnativa) di video ed immagini. Giocare è fuori discussione, così come l’utilizzare programmi CAD o di grafica 3d avanzata. Ma questo non è un problema per le piccole e medie imprese, né per gli utenti irridenti alle prestazioni da formula uno dei propri notebook.

La durata della batteria è leggermente superiore alla media, ma nulla di extraterrestre. Inoltre considerando il fatto che utilizzerete il notebook come postazione fissa di lavoro, la sua durata ha un’importanza simbolica. La batteria diventa più un salvavita, un gruppo di continuità.

  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore – il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core 2 Duo T6570 (2.1GHz, 2MB L2 cache, 800MHz FSB)
Scheda Grafica: Intel Graphics Media Accelerator 4500MHD
RAM: 2GB DDR2 800MHz RAM
Hard disk: 250GB 5400RPM
Monitor: 15.6 pollici LED-backlit anti-riflesso HD display (1366 x 768)
Unità ottica: DVD+/-RW
Wireless: WiFi (802.11a/b/g/Draft-N), Ethernet, modem e connettività Bluetooth
Batteria: 8 celle ioni litio 63WHr
Dimensioni: 1.25″ x 14.6″ x 9.83″
Peso: 2,6 KG
SO: Microsoft Genuine Windows 7 Professional (con un kit per il downgrade a Windows XP)
Prezzo al dettaglio: €728,14 controlla se è in catalogo

LE PORTE

  • Lato frontale: lettore di schede di memoria, uscita cuffie e jack microfono.
  • Lato posteriore: niente da segnalare a parte batteria e cerniere.
  • Fianco sinistro: slot Kensington Lock, GigE Ethernet, scarico calore, uscita VGA, HDMI, uno slot ExpressCard/34 e due porte USB.
  • Fianco destro: due porte USB, modem (sotto una linguetta di gomma), unità ottica e jack di alimentazione.


IN CONCLUSIONE – L’HP ProBook 4510s è un notebook che offre un prezzo molto invitante per le piccole e medie aziende che si volessero dotare di postazioni di lavoro ed allo stesso tempo dare una frenata alle spese. Molto bene la tastiera, un pò meno i bottoni del touchpad e la qualità costruttiva che nel suo insieme è un tantino flessibile.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *