© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

iTek Communicator D2+: Docking Station multifunzionale unica nel suo genere

Nel caso in cui utilizzaste di frequente dei dischi esterni o volete smontare e portare con voi l’hard disk principale del computer di casa, dovete assolutamente sapere che esiste uno strumento molto comodo che permette al PC o notebook di rilevare le periferiche memoria di massa esterne senza la necessità di smontare e collegare poco agevolmente le unità agli opportuni connettori.

Io ne ho una e non potrei farne a meno, perchè tutte le volte che un cliente si presenta con il sistema in panne o con un hard disk da salvare riesco a risparmiare tanto tempo e a tenere in ordine la postazione che io chiamo di “segreteria ed analisi”.

Ma gli usi del iTek Communicator D2+ possono essere molteplici. E la fama di prodotto “salva spazio” si conferma anche sulle scrivanie degli utenti più esigenti con il ripiano sempre occupato da periferiche di tutti i generi. Nello specifico il D2+ è un box per hard disk da 2,5 e 3,5 pollici (da inserire in due slot verticali distinti e separati) con lettore multiformato di memorie flash e Sim telefoniche che è anche dotato di una connessione Usb, eSata, Wi-Fi e Bluetooth. Sul frontalino sono presenti degli slot per la lettura di tutti i più diffusi formati di schede di memoria ed un piccolo foro in grado di ospitare una scheda telefonica per il backup dei dati in essa contenuti.

Utilizzando una semplice porta Usb sarà quindi possibile avere collegati (come se lo fossero direttamente all’interno del PC) due dischi sia tramite Usb o eSata, due porte Usb 2.0 operanti a piena banda ed un lettore di schede di memoria.
Cliccando il tasto Otb – One Touch Backup – è possibile salvare il contenuto di un disco automaticamente all’interno dell’altro (inserito sempre all’interno della docking station) senza utilizzare il computer come intermediario.

Per poter utilizzare le modalità Wireless o in Bluetooth è necessaria l’istallazione di alcuni driver che permetteranno al dispositivo di collegarsi ai dispositivi dotati di Bluetooth e a reti già presenti o crearne di nuove come access point (condividendo la connessione Internet del computer).


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *