© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Come disinstallare Photoshop Elements 4 e ripulire il sistema da tutte le cartelle correlate senza danneggiare Windows

Purtroppo la normale disinstallazione di Photoshop Elements 4 non sempre è sufficiente per eliminare tutte le componenti precedentemente create dall’applicazione e potrebbe rilevarsi indispensabile procedere manualmente a queste operazioni o utilizzare programmi di rimozione specifica ad hoc.

Infatti la procedura prevista da Adobe in tantissimi casi non è capace di disinstallare completamente, e (soprattutto) efficacemente senza complicazioni per la stabilità del sistema, il programma di fotoritocco.
L’ipotesi più accreditata potrebbe essere che Photoshop Elements 4 si stratifichi successivamente con altre applicazioni o che soffra l’interferenza di alcuni aggiornamenti rapidi di Microsoft (naturalmente nel caso in cui il sistema operativo sia un Windows).

Per una disinstallazione efficace di Photoshop Elements 4 provate a:

1. Reinstallate il programma attraverso il CD-Rom originale sempre nella stessa cartella di destinazione.

2. Start -> Pannello di controllo -> applet Installazione applicazioni e rimuovete l’applicazione.

Naturalmente la procedura vi richiederà lo stesso codice di attivazione che avete utilizzato la prima volta.

In alternativa, qualora non possedeste il disco, potete scaricare ed installare la versione di prova dell’applicazione e poi eseguire le stesse operazioni descritte ai punti 1 e 2.

A quanto pare l’applet di disinstallazione fornita con la versione di prova, che potete scaricare a questo indirizzo, esegue la rimozione del programma con maggiore cura. Forse perchè è una versione più recente del programma che molti utenti hanno sul computer.

Potrebbe tornarvi utile un’altra informazione. Attraverso l’uso dell’utilità Revo Uninstaller Pro, che costa circa 40 euro, è possibile eliminare dal computer ogni strascico di una eventuale disinstallazione di Photoshop Elements 4. La procedura è stata pensata proprio per risolvere questo specifico problema con il programma d’Adobe.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *