© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

ASUS Eee PC 1000HE, Prezzo: 200€. Opinione: Netbook dal prezzo abbordabile e dalle prestazioni leggermente superiori ai prodotti con CPU N280

L’Eee PC 1000HE offre delle prestazioni senza ombra di dubbio superiori alla media (parliamo sempre di netbook con N280). Quindi tutto ciò che riguarda la navigazione su Internet, scrivere o modificare dei documenti di testo, utilizzare dei programmi leggeri per l’editing di immagini come GIMP e anche qualche giochino senza nessuna pretesa grafica, viene eseguito senza troppi sforzi.

Il rumore prodotto dalla ventola durante l’uso del netbook ed il calore emesso e percepito sono veramente minimi. La temperatura della tastiera si assesta sui 32 gradi. Una temperatura più che fresca. Solo quando si usa l’ASUS Eee PC 1000HE collegato alla presa d’alimentazione, il calore può leggermente aumentare a seguito di un carico di lavoro più stressante. Le ventole però funzionano bene e dissipano a dovere il calore prodotto dal sistema.

Per quello che riguarda la batteria, la sua durata è stata testata modulando la luminosità dello schermo al 70% e poi aggiornando ogni 30 secondi la pagina Web. Il netbook è rimasto acceso per circa 7 ore e 30 minuti. Attualmente sono presenti sul mercato netbook che riescono a fare anche 8 ore, ma siamo lì.

Diciamo che con l’Eee PC 1000HE l’Asus ha fatto dei miglioramenti rispetto al modello precedente, tra i quali il più apprezzabile è la comoda tastiera che riduce notevolmente gli errori dovuti alla battitura.
Il nuovo processore Intel garantisce delle prestazioni migliori che potrete apprezzare tra poco nei benchmark, ma godere della visione di un filmato in alta definizione è ancora impossibile. Almeno se il video non è a basso bitrate. Il netbook comunque è nel suo insieme apprezzabile e svolge a dovere tutto quello che un sistema mobile di queste dimensioni dovrebbe fare. Il prezzo è competitivo.

  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore – il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Atom N280 1.66GHz
RAM: 1GB DDR2 RAM (667MHz)
Hard disk: 160GB 5400RPM (Seagate)
Monitor: 10” WSVGA LED-Backlit 1024 x 600
Unità ottica: Nessuna Unità
Wireless e Porte: 802.11b/g/n e Bluetooth 2.03 – USB 2.0, 1 VGA, microfono, cuffie, SD card reader, Kensington Lock slot, Ethernet 10/100
Batteria: a sei celle 63Wh
Dimensioni: 10.47” x 7.3” x 1.12
Peso: 1,4 KG
SO: Windows XP Home SP3
Prezzo al dettaglio: € 200 controlla se è in catalogo 1, controlla se è in catalogo 2

IN CONCLUSIONE – L’ASUS Eee PC 1000HE è dotato di prestazioni apprezzabili per la sua categoria, una durata della batteria degna di nota (circa 7 ore e mezzo) ed un prezzo accessibile. Di contro il touchpad è senz’altro poco preciso e spesso in ritardo ed il processore (N280) anche se più veloce rispetto al passato non è potente come i modelli più recenti (N450).


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *