© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Toshiba Qosmio X305-Q725, Opinione: Notebook dalle prestazioni impressionanti ed adatto al gioco

Il Qosmio X305-Q725 è il notebook faro della Toshiba nell’ambito “games”. Volete un notebook per giocare e che abbia integrato un sistema audio decente? E allora fateci un pensierino.
La sua configurazione prevede ottimi componenti tra i quali due schede grafiche, unità di storage dual e gli ultimi processori Intel quad-core. Il suo look è estremamente accattivante e all’interno del case trovano spazio dei grandi diffusori surround. Per la precisione sono presenti 4 diffusori + un subwoofer. Ciò rende il Toshiba Qosmio X305-Q725 uno dei notebook con il miglior sistema audio. Il volume e soprattutto i bassi non sono più un problema.

Giocare o guardare un film con l’X305-Q725 è un’esperienza totalmente diversa e sbalorditiva. Specie se siete abituati a notebook di qualità media che riescono a malapena a riprodurre una canzone quando in una stanza ci sono più di 2 persone che stanno discutendo.

Per quanto riguarda le ventole, la loro presenza si sente. Certamente il Toshiba Qosmio X305-Q725 non è uno dei sistemi più silenziosi, ma non è neppure un’orchestra in festa. Ad ogni modo il sistema di raffreddamento funziona a dovere e la CPU può essere stressata anche per tempi piuttosto lunghi.

Dando un’occhiata veloce alla configurazione dell’X305-Q725, si capisce velocemente che le sue prestazioni dovrebbero essere nettamente superiori alla media. Il cuore del notebook è un innovativo quad core e la scheda grafica NVIDIA 9800M GTX è senz’altro generosa d’indole.

Ho provato alcuni giochi e sono giunto alla conclusione che il Toshiba Qosmio X305-Q725 è decisamente più vicino ad un computer da scrivania (desktop) che ad un tradizionale notebook. La presenza di supporti di memorizzazione di massa a doppio hard drive contribuisce notevolmente ai tempi di caricamento. Il sistema mette tutti i file di sistema sulla SSD per un accesso più rapido e i programmi sul disco fisso a 7200RPM (quando solitamente i notebook sono dotati di un 5400). In questo modo, giorno dopo giorno, l’uso del computer non subirà rallentamenti visto che i file system saranno sempre sulla scheda SSD.

Guardare dei film in alta definizione non è affatto un problema e grazie all’uscita Hdmi è possibile utilizzare il notebook come piattaforma multimediale. Certo un lettore Blu-ray non sarebbe guastato.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL MODELLO PRESO IN ESAME:

Processore: Intel Core 2 Quad Processor Q9000 (2.0GHz, 1066MHz, 6MB Cache)
Scheda Grafica: NVIDIA GeForce 9800M GTX (1GB GDDR3) + Intel Mobile PM45 Chipset
RAM: 4GB DDR3 Memoria PC3-8500 DDR3
Hard disk: 320GB disco fisso (7200rpm) + 64GB SSD
Monitor: 17” WSXGA
Unità ottica: DVDRW
Wireless: Intel 5100AGN WiFi e Bluetooth 2.1
Batteria: 8-celle Ioni Litio (58 Wh)
Dimensioni: 16.2 x 12.0 x 1.7 pollici
Peso: 4 KG (circa)
SO: Windows Vista Ultimate (64-bit, SP1)
Prezzo al dettaglio: € 2.000,00 vedi riferimento.

  • wPrime Multithreaded Benchmark (Test Processore – il punteggio minore indica un risultato migliore)
  • PCMark05 (Prestazioni complessive del sistema – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)
  • 3DMark06 (Prestazioni video e performance di gioco – il punteggio maggiore indica un risultato migliore)


In sostanza il Toshiba Qosmio X305-Q725 ha il sistema audio migliore che io abbia mai sentito su un notebook, un processore Quad-core, una batteria ottima che garantisce circa 2 ore di uso, prestazioni di gioco impressionanti ed un gran bel sistema di raffreddamento. Di contro ha un telaio alle volte cigolante e più ingombrante del solito. Inoltre il prezzo è decisamente alto.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla