© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Toshiba NB305, Prezzo: €349,00. Opinione: Cura costruttiva e forme ottime. Voto alto anche per tastiera e pad. Peccato per il calore dissipato

Il Toshiba NB305 è un netbook che non tradisce le aspettative. Design accurato e l’ottima selezione dei materiali assemblati rendono il prodotto esteticamente molto gradevole.
Una volta aperto, noterete una tastiera ad isola. E’ molto comoda, come l’ampio touchpad che presenta due pulsanti enormi (se paragonati ai modelli concorrenti) e molto efficaci.

Tra la tastiera ed il monitor è presente il bottone per accendere il netbook che rimane sempre a vista anche quando l’NB305 è chiuso. Vi potrebbe capitare di schiacciarlo inavvertitamente durante il suo trasporto.

Per quello che riguarda lo spessore, sono presenti 2,6 centimetri nella parte posteriore che diventano 3,6 considerando anche la batteria.

Il display è di tipo lucido ed offre immagini nitide e luminose.

Quando non è sotto sforzo la temperatura del netbook è di circa 70 gradi. Un valore che sicuramente potrebbe essere migliorato in un futuro. E questo calore si avverte nitidamente. Soprattutto nella parte sinistra del touchpad. Ad ogni modo non da molto fastidio.

Durante delle attività blande, come la navigazione o il classico impiego d’ufficio, la ventola è sufficientemente silenziosa. Diventa “maleducata” quando il processore è immerso a pieno regime nei suoi calcoli.

La batteria standard è a sei celle. Una scelta che consente al Toshiba NB305 di garantire una autonomia di ben 8 ore e 30 minuti circa. Il valore non corrisponde a quanto dichiarato dalla casa nipponica (11 ore), ma è comunque uno dei migliori presenti sul mercato.

Le prestazioni sono decisamente buone, migliori di molti prodotti concorrenti. I benchmark eseguiti con il FutureMark PCmark05 hanno dato i seguenti risultati:

  • PC Mark score = 1380
  • Cpu score = 1499
  • Memory score = 2600
  • Graphic score = 430
  • HDD score = 5563

TECNOLOGIE – Il Toshiba NB305 implementa due tecnologie molto interessanti. La prima di cui voglio parlarvi è l’accelerometro che sposta le testine dell’hard disk in una posizione sicura prima del verificarsi di possibili urti deleteri per la salute del disco.
La seconda è la funzionalità Usb Sleep and charge che alimenta le periferiche connesse ad una porta Usb anche qualora il netbook fosse spento.

Una caratteristica indigesta è il fatto che la Toshiba fornisca a corredo del netbook tanti programmi già installati che potranno apparirvi del tutto inutili e noiosi (visto che vi tormenteranno con periodici pop-up). Un consiglio spassionato. Disinstallateli!

L’HARDWARE – Processore Intel Atom N450 – Schermo 10.1″ WSVGA TFT LED – HDD 250GB – RAM 1GB – Sistema operativo Windows 7 Starter – WLAN 802,11 b/g – Bluetooth.

IL PREZZO – Attualmente lo trovate su Unieuro a 349,00€. Presso altri esercizi ho trovato un prezzo notevolmente superiore. Intorno ai 400 euro o poco giù di lì. Per una scheda tecnica più dettagliata, ma priva di commenti personali, vi rimando a questa pagina.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla