venerdì 14 maggio 2010

Risparmiare Spazio nella Superbar: Come sfruttare al meglio la Taskbar di Windows 7

La novità che, prima delle altre, risalta all'occhio dell'utente che per la prima volta utilizza Windows 7, è la nuovissima barra delle applicazioni (conosciuta anche con l'appellativo di "superbar" o "taskbar").
L'idea dei progettisti era quella di riunire in un unico strumento le funzionalità della vecchia barra e della toolbar Avvio Veloce (quella porzione di barra, sulla sinistra vicino allo Start Menù, con i programmi più utilizzati pronti per essere lanciati).

E' noto a tutti che i pulsanti di default della "superbar" non abbiano delle etichette di testo e che, se cliccati con il tasto destro del mouse, diano accesso alle comodissime Jump List, permettendo in questo modo di richiamare velocemente i file usati di recente o più frequentemente (se parliamo di Esplora Risorse) e di avviare al volo le attività più comuni. Inoltre i programmi possono essere aggiunti in permanenza alla taskbar, proprio come l'Avvio veloce in Vista. Ma il numero di programmi che si desidererebbe agganciare alla barra delle applicazioni è spesso e volentieri maggiore a quelle che sono le reali dimensioni della barra. Se in Vista le icone erano piccine e aggiungere più programmi non era un problema, adesso (In Windows 7) potrebbe esserlo. Specie per gli utenti che utilizzano monitor piccoli.


Per tale motivo consiglio di legare alla taskbar solo quelle applicazioni che offrono anche una Jump List utile. Un esempio calzante potrebbe essere quello di una utility specifica.

In tutti gli altri casi in cui la Jump List dovesse contenere solamente le opzioni per lanciare il programma o rimuoverlo dalla barra, non sarebbe utile tenere questi programmi nella barra delle applicazioni. Metteteli (sempre in permanenza) nello Start Menù. In fondo aprirli vi costerà solo un click in più, ma avrete un desktop ordinato e funzionale.

E non dimenticate la possibilità di richiamare un programma mediante la combinazioni di tasti a selezione rapida, per i programmi presenti nel menù. L'opzione si attiva cliccando con il tasto destro del mouse su un programma (presente all'interno dello Start) e poi selezionando, dal menù contestuale, la voce "Proprietà". Nella scheda "Collegamenti", lì dove dice "Tasti di scelta rapida", scrivete la combinazione di tasti per lanciare il programma. Ad esempio: Ctrl + Shift + A.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)