© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Computer collegato alla TV LCD via Hdmi ed audio assente. Forse necessitate di un adattatore Dvi-d

Perchè quando collego il PC al televisore LCD, via Hdmi, l’immagine è ottima, ma l’audio è assente? In questo articolo approfondiamo l’argomento sulla porta Hdmi.

HDMI è la sigla che identifica la High-Definition Multimedia Interface (in italiano, interfaccia multimediale ad alta definizione), uno standard commerciale completamente digitale per l’interfaccia dei segnali audio e video.
Tramite una porta Hdmi è possibile veicolare un segnale video ad alta definizione o HD nei formati 480i, 480p, 576i, 576p, 720p, 1080i e 1080p.

Per quello che riguarda l’audio sono supportati tutti i formati più diffusi: Lpcm, Dolby Digital, Dts, Dvd-Audio, Super Audio Cd, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHd, Dts-Hd High Resolution Audio, Dts-Hs Master Audio, etc…

Adottare una trasmissione dati tramite porta Hdmi è la soluzione ideale per non perdere qualità nel segnale e trasmettere contemporaneamente in uno stesso cavo sia l’audio che il digitale. Basta disporre di un televisore a tecnologia Lcd o al Plasma. Quindi perchè non funziona l’audio?

Tralasciando i casi in cui un utente aveva l’audio del televisore azzerato (mi succede anche questo) bisogna considerare prima se la scheda grafica di cui è equipaggiato il computer sia in grado o meno di interfacciarsi con una determinata periferica tramite porta Hdmi. Ma per usufruire a pieno della multimedialità del proprio sistema, occorre

  • O collegare direttamente il televisore al connettore della scheda grafica
  • Oppure utilizzare un adattatore che converta la porta Dvi-D (di una scheda grafica) in un connettore Hdmi. Solitamente l’adattatore è presente nella confezione della scheda grafica.

Per una completa funzionalità audio/video è consigliabile scegliere adattatori o cavi certificati perchè funzionino con la vostra configurazione.

Qualora, invece, foste in possesso di schede grafiche prive della porta Dvi-D, la connessione Hdmi non sarebbe sfruttabile.

Un cattivo funzionamento della trasmissione dati è imputabile ad una limitazione progettuale delle componenti del proprio computer. Ad ogni modo per porvi rimedio non è necessario fare rivoluzioni e sostituire la scheda madre (componente costoso). E’ sufficiente comprare una scheda grafica che presenti l’uscita digitale ed eventualmente anche fornirsi di un adattatore (che come nel caso di una scheda grafica Radeon va a utilizzare l’uscita Dvi-D e garantisce la piena funzionalità della connessione Hdmi). Sul mercato sono presenti schede grafiche per tutte le tasche.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *