giovedì 29 aprile 2010

Configurare Rete: Come Programmare un Router D-Link Wireless e Creare Facilmente una Rete Internet Sicura in Casa

Capisco che per molti utenti, programmare e scegliere correttamente le giuste impostazioni del router di casa, possa essere un problema un tantino complicato.
Per questo, nell'articolo che segue, cerco di darvi delle dritte generiche.
Configurare una rete Wireless implica il conoscere una serie di misure e di opzioni che devono essere comprese (fare qualcosa senza sapere ciò che si sta facendo è sempre un male!), ed è fin troppo facile commettere un errore.

Per semplificarsi la vita consiglio sempre ad i miei utenti un bel router D-Link. Non perchè mi entrino in tasca più soldi, ma semplicemente per la loro affidabilità e soprattutto per la procedura guidata di configurazione del sistema che garantiscono.

Per quanto riguarda il prezzo potete spendere dai 50 ai 100 euro o anche di più. Trovate un ampio campionario di offerte in questa sezione del negozio. Ricordatevi comunque che risparmierete i soldini che dovreste mettere in conto nel caso in cui chiediate l'intervento professionale di colui che diverrà il vostro amministratore di rete.


1. Set Up di un Router D-Link Wireless

a) Inserite un'estremità del cavo Ethernet al modem DSL.

b) Collegate l'altra estremità nella porta "WAN" sul retro del router D-Link Wireless.

c) Collegate ciascuno dei computer cablati a una delle porte Ethernet presenti sul router tramite altri cavi Ethernet. O lasciate perdere i cavi se volete adottare una connessione Wireless, senza fili.


2. Accedere alla schermata di configurazione del router tramite il computer

a) Aprite una nuova pagina Internet tramite browser (Internet Explorer, Firefox, etc...)

b) Nella barra degli indirizzi del browser digitate "http://192.168.0.1" e poi schiacciate "Invio"

c) Per accedere all'interfaccia del pannello dei comandi dovrete prima effettuare un login. Visto che è la prima volta, selezionate il profilo "Admin" come username e lasciate in bianco il riquadro che vi richiede la password.

d) Date l'OK e, a questo punto, dovreste vedere il pannello dei comandi.


3. Impostazioni di Sicurezza Generale

a) Impostate immediatamente una password che sia sufficientemente lunga e contenga sia numeri che lettere (in maiuscolo e minuscolo). Potrete farlo tramite la barra degli strumenti alla voce "Admin". Infine confermate e rendete effettivo il cambiamento.

b) Se non volete utilizzare il Wireless Local Area Network (LAN), disabilitatelo. I rischi che qualcuno possa sottrarvi banda si ridurranno praticamente a zero. Sotto la scheda "Home", scegliere "Wireless " e selezionare l'opzione "Off".
Se invece preferite usare il Wireless leggete i punti che seguono!


4. Abilitare il Wireless Encryption Protocol (WEP) - meccanismo primario di sicurezza

a) Individuate la scheda "Home" nella schermata di configurazione del router D-Link. Fate clic sul pulsante "Wireless.

b) Utilizzate il pulsante "Open System" che si trova vicino alla voce a "Authentication".

c) Selezionate il pulsante "Enabled" alla voce "WEP" e impostate la chiave di cifratura a "128 bit".

d) Impostate il "Key Type" su "ASCII" e scegliete una password a 13 cifre per il campo "Key 1" (Annotate la password in un luogo sicuro). Alla fine cliccate su "Apply".


5. Cambiare il SSID - service set identifier

Il service set identifier, o SSID, è il nome con cui una rete Wi-Fi si identifica ai suoi utenti. Spesso gli access point sono configurati in modo da annunciare continuamente i loro SSID, cosicché i dispositivi Wi-Fi possano creare un elenco delle reti disponibili nella zona in cui si trovano. Tale elenco può poi essere mostrato all'utente perché scelga la rete a cui connettersi (sempre che questa decisione non venga presa in automatico dal dispositivo).

a) Modificate il vostro SSID. Rintracciare la vostra connessione di rete sarà più difficile. Fate click sulla scheda "Home" e localizzate il pulsante "Wireless". Cambiate l'SSID presente di default e alla fine cliccate su "Apply".

b) Disabilitate la radiodiffusione dell'SSID. Sotto la scheda "Advanced", cliccate su "Performance" e spuntate il riquadro "Disabled". In fine cliccate su "Apply".


6. Filtro degli indirizzi MAC

a) Cliccate sulla scheda "Advanced" e poi selezionate "Filters".

b) Scegliete la voce "MAC Filters" e cliccate su "Only Allow Computers with MAC Address Listed Below to Connect to the Network".

c) Inserite il nome e gli indirizzi MAC dei computer che volete lasciar connettere ad internet tramite la rete, a partire da quello da cui state effettuando una corretta configurazione di rete attraverso router Wireless. Al termina cliccate su "Apply".

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)