sabato 24 aprile 2010

Come risolvere il problema dei Microsoft ActiveX - reset, disinstallazione e relativa re-installazione dei controlli ActiveX

I controlli ActiveX sono veri e propri file al cui interno sono raggruppate delle righe di comando e diverse funzioni. Alcuni programmi, come Internet Explorer o alcuni linguaggi di programmazione, come Visual Basic, possono importare questi controlli e quindi sfruttarne le potenzialità. Gli ActiveX possono essere creati con molti linguaggi tra cui C, C++, VisualBasic e Java. E, per tagliare la testa al toro, sono necessari alla visualizzazione di certi tipi di file, come quelli implementati in alcuni siti con caratteristiche dinamiche: video o gallerie fotografiche.

Durante una navigazione è possibile che un messaggio in pop-up appaia quando un controllo Active X è disponibile proprio per il sito web che si sta visitando. La decisione se installare o meno l'Active X spetta sempre all'utente che sta navigando.

Ad ogni modo una defezione dell'addon può rendere necessario un reset, disinstallazione e relativa re-installazione dei controlli ActiveX. Scopriamo cosa fare.


Guida: Reimpostazione degli Active X di Internet Explorer.

1. Aprite una nuova finestra di Internet Explorer.

2. Sotto la barra di navigazione del browser dovreste trovare un menù. Cliccate su "Strumenti" e poi alla voce "Gestione componenti aggiuntivi". A seconda della versione del browser il percorso potrebbe variare. Cliccate su "Strumenti", "Opzioni Internet", scegliete la scheda "Programmi" e cliccate sulla voce "Gestione componenti aggiuntivi".

3. Selezionate l'opzione "Barre degli Strumenti ed Estensioni", normalmente sulla sinistra della finestra, sotto la voce Tipi di Componenti Aggiuntivi.

4. Cliccate sul controllo ActiveX che state cercando di risolvere e pigiate il bottone più in basso che riporta la dicitura "Disabilita". Quindi date "l'OK".

5. Successivamente cliccate sulla voce "Abilita" e confermate l'operazione. In questo modo avrete reimpostato, meglio dire resettato, l'ActiveX.

6. Potete chiudere la finestra cliccando su "Chiudi" e provate a navigare sulla pagina che richiedeva l'attivazione dell'ActiveX.


Guida: Disinstallare il controllo ActiveX.

1. Accedete al Pannello di Controllo direttamente dallo Start Menù.

2. Cliccate su "Aggiungi/Rimuovi/Disinstalla Programmi" o "Programmi e funzionalità".

3. Scorrete il menù dei programmi fino a trovare la voce dell'ActiveX da disinstallare e cliccate su "Disinstalla".

4. Seguite le istruzioni sullo schermo e Riavviate il computer se richiesto.


Guida: Installazione di un controllo ActiveX.

1. Aprite una nuova pagina Web tramite Internet Explorer.

2. Accedete alla pagina www.ieaddons.com/it.

3. Cercate, nella pagina summenzionata, il plug-in che volete installare. Alla voce "Più usati" troverete le richieste più gettonate, come quelle che riguardano Facebook.

4. Selezionate l'Active X che desiderate reinstallare. Fate clic sul pulsante "Aggiungi a Internet Explorer" che si trova sotto la descrizione dell'add-on che permette di personalizzare Internet Explorer in pochi istanti. Seguite le istruzioni che compariranno sul monitor.

5. In alternativa potete ricercare l'Active X di vostro interesse tramite Google.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)