© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Sony Vaio VPC-Z11 – Prezzo: 1.774,27€. Opinione: Prestazioni elevate, componenti che sono il meglio della componentistica attuale e look molto bello

Il Sony Vaio della serie Z è arte allo stato puro. Prestazioni sopra la media (grazie ai nuovissimi processori) e la bilancia che sorride agli appena 1,4 Kg del notebook. Nessun problema di rumorosità. Nessun surriscaldamento. Perfetto! Dona pieno significato alla parola “PORTATILE”.

Nel modello che vi descriverò è presente un acceleratore grafico, Nvidia GeForce GT330M che offre emozioni in più per quello che concerne la grafica.
La scelta di utilizzare il sottosistema grafico Intel o il chipset grafico Nvidia può essere manuale tramite un apposito interruttore o automatica. In quest’ultimo caso la grafica ausiliaria si attiva quando si collega l’alimentatore o un monitor esterno.
I test del 3DMark, famosissimo benchmark, dimostrano che la scheda grafica Nvidia triplica le prestazioni. Da un punteggio di 3.600 si passa ai 10.419, in modalità entry.

Il notebook presente un display da 13,1 pollici con una risoluzione di 1.600 x 900 pixel. Decisamente ECCESSIVA! Leggere i documenti e file ricchi di caratteri potrebbe essere fastidioso per le dimensioni piccine delle battute. In questi casi sarebbe meglio ridurre la risoluzione.

Le immagini, invece, sono perfette. Nitide e dai colori molto vivaci.
Il Sony Vaio VPC-Z11 è provvisto, inoltre, di un sensore ambientale che provvede a modificare la luminosità e ad attivare la retroilluminazione della tastiera in caso di luoghi poco illuminati.

La leggerezza del portatile è dovuta anche alla scelta del telaio. E’ stato realizzato in fibra di carbonio ed alluminio. Scelta azzeccata anche per dissipare velocemente il calore prodotto dagli hardware.
Nonostante il peso ultraleggero sono presenti un lettore-masterizzatore Dvd e due unità Ssd Samsung integrate in unico guscio e configurate in modalità Raid 0 per un totale di 128 GB.
La scelta di utilizzare degli hard disk a stato solido migliora ancora di più le prestazioni del portatile, velocizzando tangibilmente l’uso quotidiano del notebook.
Nel Sony di fascia più alta, mi sembra che le Ssd siano 4 e non due. E’ anche presente un modem integrato 3G che offre un’ottima connettività.

Son presenti anche un’interfaccia Bluetooth e la più recente soluzione Intel per il Wi-Fi e la rete Gigabit, 3 porte Usb 2.0, una porta Vga, una porta Hdmi, uno slot per ExpressCard 34, un ingresso Rj-45, 2 Memory card, microfono e cuffia.

La batteria dura dalle 4 alle 6 ore (se si utilizza il sottosistema grafico integrato).
Le mie considerazioni finali non possono che spingervi all’acquisto se desiderate il meglio della tecnologia componentistica attualmente presente sul mercato. Le prestazioni sono OTTIME, il design è particolarmente bello da vedere ed il peso è praticamente PIUMA.
L’unico difetto (oltre alla risoluzione eccessiva per leggere i caratteri) è il prezzo.
1.774,27€ sono tanti. Ma praticamente avrete una Bomba di computer sempre d’appresso!

Il notebook Sony Vaio VPC-Z11 al momento in cui scrivo non è ancora in magazzino. Si tratta di una novità. Sarà comunque disponibile sia nella versione con Core i5 520M (da 1.774,27€) che con Core i7 620M (6 GB di Ram e tanta potenza in più). Il prezzo potrebbe essere soggetto a cambiamenti di mercato. Per questo il consiglio è quello di telefonare all’assistenza clienti per chiedere informazioni su tempi di immagazzinamento e vendita.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *