lunedì 22 marzo 2010

Mouse e Tastiere Cordless Wireless senza fili che non rispondono ai comandi. Puntatore bloccato sullo schermo

In questo articolo vi spiegherò perché spesso accade che dei dispositivi Wireless si blocchino. Ad esempio potrebbe capitare che un Mouse Cordless Optical M-RR95 della Logitech funzioni in modo irregolare, nonostante la perfetta compatibilità con il sistema operativo.

Potrebbe succedere che il puntatore si blocchi sullo schermo. Anche i pulsanti e la rotellina per lo scroll potrebbero smettere momentaneamente di funzionare e non rispondono ai comandi.
Alcuni utenti, per recuperare la funzionalità del mouse, cliccano un tasto qualsiasi della tastiera collegata allo stesso ricevitore (Logitech Cordless Internet Pro) o, se utilizzano un mouse Wireless su notebook, abilitano il touchpad e cliccano il tasto destro del mouse. Poi, solitamente, lo disabilitano per potersi appoggiare comodamente al portatile senza spostare il puntatore del mouse durante l'utilizzo del notebook.

Diciamo che una defezione delle periferiche Wireless capita a chiunque ad intervalli di tempo diversi. Ma perché ciò accade?


Per legge le periferiche senza fili devono essere utilizzate in un determinato intervallo di frequenze. E' molto probabile che proprio all'interno di questo intervallo di frequenze si verifichino delle interferenze positive o negative delle onde elettromagnetiche. Le case produttrici per cercare di schivare questi problemi, ricorrono all'uso di frequenze diverse (per più periferiche Wireless - tastiera e mouse) sempre nell'intervallo previsto per legge.
Purtroppo può capitare che il sistema mouse tastiera si impalli ed occorra ri-sintonizzare mouse e tastiera tramite la seguente procedura:

1. Cliccate il pulsante sul ricevitore e subito dopo quello sotto il mouse.

2. Aspettate circa 20 secondi senza cercare di interagire con il computer. Durante quest'operazione cercate di mantenere il mouse nelle vicinanze del ricevitore.

3. Se avete anche una tastiera, ripetete l'operazione con la tastiera Wireless. Altrimenti passate al punto 4.

4. Se ancora la periferica non prendesse, vuol dire che dovete ripetere le operazioni di sintonizzazione per trovare le frequenze inutilizzate da altri dispositivi Wireless.


E' sempre meglio non circondare queste periferiche con oggetti metallici che potrebbero in qualche modo schermare il segnale radio. E lasciate il ricevitore piuttosto libero. Senza oggetti che ne disturbino la comunicazione.
Non dimenticate di controllare che il livello della o delle batterie sia adeguato all'emissione di segnali radio. Una scarsa alimentazione riduce enormemente l'attività dei dispositivi Wireless.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)