sabato 6 febbraio 2010

Ripristino dati fallito: Backup dell'intero sistema con Backup e Restore Center di Windows Vista non riuscito

Ultimamente è giunta alle mie orecchie una richiesta d'aiuto backup. L'utente Pierino, lamenta che proprio per evitare di trovarsi in cattive acque, aveva preventivamente eseguito una copia dei dati presenti sul suo hard disk.
Nel farlo ha deciso di utilizzare l'utilità Backup e Restore Center di Windows Vista.
Ma tutto ad un tratto arriva il giorno in cui Check Disk segnala diversi settori danneggiati del disco fisso. Quindi Pierino formatta e tenta di ripristinare la configurazione del sistema così come credeva di aver salvato.
Ma per qualche motivo a lui sconosciuto questa procedura non va. La stessa utilità che prima aveva creato l'archivio di salvataggio, ora non lo riconosce.
Pierino ha provato anche con Advanced Restore e l'impostazione "files from a backup made on a different computer", ma niente. In nessun caso è riuscito a portare a termine il ripristino. L'archivio di backup (salvato su un supporto esterno) continua a non essere riconosciuto.

In effetti, con Windows Vista, Microsoft ha sostituito il vecchio software NTBackup con il Centro backup e ripristino, per creare con maggiore efficienza delle copie di sicurezza del proprio hard disk.
La particolarità di questa nuova utility è che crea sia una copia dei file, sia il backup dell'intero sistema (solo su Vista Business, Ultimate e Enterprise) archiviando l'immagine del disco intero in un unica sequenza e permettendo (in caso di necessità) di ripristinare il sistema operativo. Questa copia è salvata in formato Vhd (Virtual Hard Disk) e può anche essere montata come periferica virtuale, per estrarre (alla bisogna) singoli file.
Ad ogni modo la versione full system backup può essere eseguita solo sui dischi formattati Ntfs.

Nota: le versioni Enterprise e Ultimate permettono anche di eseguire l'avvio del sistema da un'immagine Vhd.

Tornando all'errore del nostro caro Pierino, il mancato riconoscimento dell'archivio di backup potrebbe essere causato dalla mancanza di un valore "ProfileImagePath" nella chiave Hkey_Local_Machine/Software/Microsoft/Windows NT/CurrentVersion/ProfileList del registro di configurazione di Windows.
Per verificare questa eventualità occorre procedere nel seguente modo:

1. Per prima cosa aprite l'editor del Registro e raggiungete la posizione Hkey_Local_Machine/Software/Microsoft/Windows NT/CurrentVersion/ProfileList

2. Cliccate su ciascuno dei profili contenuti nella posizione summenzionata e accertatevi che i primi tre abbiano il valore ProfileImagePath impostato a:

a) %SystemRoot%\System32\Config\SystemProfile
b) %SystemRoot%\ServiceProfiles\LocalService
c) %SystemRoot%\ServiceProfiles\NetworkService

2a. A partire dal quarto, invece, il valore ProfileImagePath deve contenere il riferimento al profilo dell'utente

a) C:\Users\Pierino

3. A tutti i profili devono essere associate delle immagini di profilo. Se così non fosse, si potrebbero presentare delle incompatibilità.
Per risolvere questo problemino cliccate sulla chiave ProfileList con il tasto destro del mouse e selezionate la voce esporta menù

4. Procedete salvando questa copia di sicurezza da utilizzare in casi di necessità

5. A questo punto selezionate il profilo privo dell'impostazione ProfileImagePath e cancellatelo

6. Non vi resta che chiudere l'editor e riavviare il computer.

Al termine di questa procedura dovrebbe esservi possibile ripristinare il backup. Qualora aveste dei dubbi irrisolti leggete l'articolo Common causes and solutions to Backup, System Restore, and Complete PC Backup problems sul sito di Microsoft TechNet che raccoglie tutti i messaggi d'errore e le relative soluzioni con il Backup e Restore Center segnalati dagli utenti.

Segue una tabella che ho velocemente tradotto con un programmino. Scusate le imperfezioni presenti nel testo. Eventualmente potete sempre consultare il testo originale che vi ho lincato sopra.


Errore o sintomoCausa / Soluzione
Ripristino configurazione di sistema non riesce con il seguente errore: Il punto di ripristino non può essere creato per i seguenti motivi: Windows non può creare una copia shadow a causa di un errore interno in altri componenti del sistema. Per visualizzare le informazioni più il registro di eventi. (0x81000109)Abbiamo visto un paio cause di questo errore:
(1) Un disco SCSI esterno è stato scollegato contrassegnato come non in linea in Gestione disco. La disattivazione del driver ha risolto il problema.

2) Ripristino configurazione di sistema non riusciva a causa di un bug del BIOS che cambia l'ordine di censimento disco basato sulla presenza di un DVD avviabile. Una soluzione è quella di impostare in modo esplicito il disco di boot del BIOS ordine di priorità. Molto probabilmente, il secondo disco fisso deve diventare il primo della lista. Questo farà sì che i dischi per ottenere elencate nello stesso ordine, indipendentemente dal fatto che è presente un DVD.
Ripristino configurazione di sistema non riesce con il seguente errore: Si è verificato un errore imprevisto. Il nome del file, il nome di directory o la sintassi etichetta di volume non è corretto (0x8007007B). Ripristino configurazione di sistema verrà chiuso.Questo errore è causato da imaging difettosi dal produttore di apparecchiature originali (OEM), che comporta la presenza di un volume non valido. Per vedere se questo è il problema, passare al sistema nel Pannello di controllo e aprire System Protection. Ci saranno due i volumi sono visualizzati, uno dei quali è stato selezionato e denominata "Missing". Selezione C: \ e deselezionando "Missing" risolve il problema.
Complete PC Backup non riesce con il seguente codice di errore: Lo scrittore vissuto un errore non transitori. Se il processo di backup si ripete, l'errore è probabile che si ripresenti. (0x800423F4)Questo errore è causato da un bug nel driver per il chipset Intel ICH5R che si traduce in disco critico 0 non essere contrassegnati come stabilito disco rigido. Non vi è alcuna soluzione perché, secondo Intel, questa versione non è compatibile con Windows Vista: http://support.intel.com/support/chipsets/imsm/sb/CS-023616.htm
File di backup non riesce con il seguente errore: Il parametro non è corretto. (0x80070057)Questo errore è causato da un bug nel file di backup in cui se non eseguire il backup di almeno un file durante il backup completo, ogni backup dopo che fallisce. La soluzione è quella di passare attraverso la procedura guidata Backup di nuovo e scegliere un nuovo backup di file completo alla fine.
File di backup non riesce con il seguente codice di errore: Non di archiviazione sufficiente è disponibile per completare questa operazione. (0x8007000e)Questo errore si è verificato su un computer che esegue una versione non compatibile di G-Data Internet Security. Disattivando questo programma ha risolto il problema.
File di backup non riesce con il seguente errore: È verificato un errore. Le seguenti informazioni possono aiutare a risolvere l'errore: Se un errore MM viene restituito che non è definito nel filtro FsRtl standard, è convertito in uno dei seguenti errori che è garanzia di essere nel filtro. In questo caso le informazioni si perdono, tuttavia, il filtro gestisce correttamente l'eccezione. (0xC00000EA)Questo errore si è verificato sui computer che eseguono software antivirus eTrust. Escludendo i file zip dalla scansione o la disabilitazione eTrust risolve il problema. Contatto CA, il fornitore del software antivirus, per una versione aggiornata. (Un cliente ha segnalato lo stesso errore con Kaspersky Internet Security 7 e afferma che la disattivazione di questo software AV anche risolto il problema.)
Torna file e di deframmentazione dischi non riuscire con il seguente messaggio di errore: Il supporto delle transazioni all'interno del sistema specificato file manager delle risorse non è stato avviato o è stato di arresto a causa di un errore. (0x80071A91)Questo errore è causato da un bug nel sistema transazionale di file (TxF). Abbiamo avuto clienti riportano buoni risultati con il post seguente.
File di backup non riesce con il seguente errore: L'accesso è negato. (0x80070005)Questo errore si verifica perché la partizione di ripristino è attivata per file di backup o Ripristino configurazione di sistema, ed è quasi pieno. Per ovviare a questo, non selezionare D:\ come fonte di backup. Inoltre, andare al Sistema di protezione nel Pannello di controllo e assicurarsi che D:\ non è abilitato per i punti di ripristino
Ripristino configurazione di sistema non riesce con errore 0x8007000e in Windows Recovery Environment.Questo errore si verifica sui computer che hanno solo 512 MB di RAM e che hanno un sacco di file. Aggiornamento a 1 GB di memoria risolverà il problema.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)