© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Compatibilità hardware tra stampante e sistema operativo: Canon Pixma i320 incompatibile con Windows 7?

Windows 7 non è più alle porte, ma già all’interno delle nostre case. Spessissimo lo si trova già installato sui nuovi computer, portatili o desktop, che compriamo.
Uno dei problemi legati al cambiamento del sistema operativo, è la compatibilità dello stesso con alcune periferiche.
Una di queste non può che essere la stampante. In questo articolo dedichiamo le nostre attenzioni ad i problemi con la stampante Canon Pixma i320.

Tempo addietro, non ricordo la data precisa, il supporto tecnico Canon aveva rilasciato delle informazioni utili che riguardavano proprio la compatibilità di Windows 7 con i diversi modelli di stampante ad inchiostro.
Anche se il vostro modello sarà diverso da quello del titolo, potrete trovare utile questo articolo: FAQ – Informazioni di supporto per Microsoft Windows 7.
Il codice 8200622000 è l’identificativo delle stampanti a getto d’inchiostro. Potrete tranquillamente visionare la lista completa delle unità certificate, compatibili con il nuovo sistema operativo di casa Redmond.
Nel nostro caso specifico, la i320 è tra quelle compatibili e, sul disco d’installazione, è contenuto un driver generico che, per lavorare meglio con Windows 7, deve esser coadiuvato da un modulo sviluppato a parte. E’ possibile scaricarlo al seguente indirizzo.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :)COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi.In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *