mercoledì 20 gennaio 2010

Panda Security: antivirus gratuito, leggero. Lo avete provato?


Uno degli antivirus che ho sempre evitato, è stato proprio Panda. Non l'ho neppure menzionato nel post con sondaggio sull'antivirus più sicuro per il 2010. Ad ogni modo ho appreso da pochi giorni che Panda Security ha sfornato, dopo un periodo di prova di 6 mesi, un antivirus gratuito per chi utilizza il computer nel mero ambiente domestico: Panda Cloud Antivirus.

Come suggerisce il nome stesso, il programma di sicurezza sposta all'interno dei Server Internet di Panda tutte le attività di ricerca e rilevazione di un eventuale malware. In questo modo non è più necessario gestire un database locale delle firme dei virus, con il risultato di avere tra le mani un computer più veloce e scattante.

L'antivirus avrà un impatto minimo sul sistema, specie se paragonato alle odiate versioni precedenti. Ad ogni modo, un database ridotto è sempre caricato all'interno del PC, per garantire un minimo di sicurezza durante le fasi in cui il computer non fosse connesso ad internet.

Il file di setup occupa una ventina di MB e l'installazione si effettua in pochi secondi. Che ne dite, vi convince? Io ho qualche difficoltà a concedergli credito e preferisco mantenere alti livelli di protezione anche quando non navigo. Kaspersky, Avira, Eset e Microsoft restano le soluzioni che preferisco.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)