© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

I servizi GRATIS più sicuri e generosi per creare un nuovo indirizzo di posta elettronica. Quale servizio scegliere?

Una delle prime cose che si fanno quando ci si approccia ad Internet è quella di creare un account di posta elettronica. Senza un indirizzo e-mail è praticamente impossibile navigare decentemente e interagire con le migliaia di persone presenti in rete.

Volete partecipare ad un forum? O volete ricevere delle notizie sempre fresche su qualche argomento in particolare? Vi piacerebbe aprire un conto o avvalervi di qualsiasi servizio tramite Internet? Bene, per ognuna di queste necessità o piaceri bisogna sempre essere provvisti di un indirizzo e-mail.

Sarà un pò come crearsi un nuovo indirizzo con una fiammante cassetta postale (elettronica questa volta) dove il mondo verrà a bussarvi per entusiasmarvi o “rompervi le scatole”. Proprio per evitare gli scocciatori (noti anche come spammer) è bene affidarsi a dei provider che, oltre a fornire un buon servizio con tanto spazio, usino gli strumenti adatti a filtrare e cestinare la moltitudine di spam (per lo più spazzatura pubblicitaria) che giornalmente potrebbe intasare la vostra posta elettronica.

Per quello che mi riguarda, affido le mie lettere telematiche a tre servizi. Due di questi li adopero quotidianamente e con grande soddisfazione. Li metterò proprio per questo all’inizio della lista che ho deciso di buttare giù. Spero che sia di vostro gradimento e che vi possa tornare utile. Ogni suggerimento è gradito. Adoro i vostri commenti. Tutte le volte ne vengono fuori stimoli interessanti.

1. Gmail, l’email di Google

Probabilmente grazie all’etichetta Google, Gmail è diventato in poco tempo sinonimo di posta elettronica. Molte trasmissioni televisive, che non godono di un proprio dominio e quindi di un indirizzo email personale, utilizzano proprio Gmail per interagire con i telespettatori che ultimamente vengono sempre più trattati come mucche da spremere da quei programmi che chiedono di partecipare a sondaggi o lotterie con un “semplice SMS a tariffazione maggiorata”. Ricordate i vecchi 488 o 199? Bene, ora i furboni li leggono in un altro modo. Il 488 diventa 48.8 e l’199 suonerà come 19.9. Ma non lasciate che divaghi troppo. Tornando a Gmail, non posso esimermi dal dire che è totalmente GRATIS, che offre praticamente uno spazio illimitato e che filtra eccellentemente i messaggi spazzatura: spam.
La grafica è intuitiva ed adatta anche a utenti alle prime armi con il PC. La registrazione è veloce e gli accessi POP e IMAP sono praticamente compatibili con qualsiasi programma di lettura automatica di posta elettronica (client di posta elettronica…outlook, per intenderci).
Accanto ai messaggi, che riceverete e leggerete, è presente della pubblicità, ma qualsiasi fornitore di servizi di posta elettronica gratuiti inserisce dei blocchi di pubblicità per rifarsi dei costi di gestione. Vai a Gmail >>

2. Email.it
Credo proprio che sia stato il primo servizio che ho utilizzato per creare una email. Nella versione gratuita della casella postale è possibile avvalersi di 1 GB di spazio a propria disposizione, di un protocollo di sicurezza SSL a 256 bit (lo stesso utilizzato dai sistemi più sofisticati di home banking), di messaggi di posta elettronica con dimensioni massime di 15MB, di filtri per i messaggi in arrivo tesi ad evitare di ricevere messaggi di posta elettronica provenienti da fonti indesiderate. Ed in più è possibile inviare mail con allegati grandi fino a 3G (operazione che sconsiglio). Vai a Email.it >>

3. Yahoo! Mail – Posta Elettronica
Utilizzare Yahoo! Mail è semplicissimo e davvero molto divertente. La registrazione è intuitiva e, una volta terminata, potrete godervi una presentazione interattiva dei servizi offerti da Yahoo!. Lo spazio messo a vostra disposizione è illimitato. Forse è la e-mail più consigliata ai navigatori alle prime armi. Il filtro anti-spam potrebbe funzionare meglio, ma va benone. Vai a Yahoo! Mail >>

4. Windows Live Hotmail
Vi piace chattare e utilizzare Windows Live Messenger per conversare con vecchie e nuove conoscenze? E allora sicuramente già conoscerete Hotmail. Ottenere una mail non costa nulla e di base si ottengono ben 5 GB di spazio per archiviare tutta la posta in entrata e/o uscita che, ad ogni modo, verrà organizzata in cartelle un tantino scomode. La protezione è buona, ma il filtro anti-spam mi lascia perplesso, anche se devo ammettere che è l’uso scriteriato del programma di messaggistica istantanea a tirarsi dietro le famosissime catene di messaggi pieni di insidie. Vai a Windows Live Hotmail >>

A questo punto io mi fermerei. Per completezza, però, aggiungo altri servizi utili, ma in lingua inglese: AIM Mail, Gawab.com, Inbox.com, GMX Mail, Mail.com.

Chi sono? admin

Prova anche

Come visualizzare l’header di una email?

L’operazione da effettuare varia dal tipo di programma utilizzato per la lettura della posta elettronica, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *