© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Blocco dello switch Ethernet a causa di un sovraccarico di calore

Uno degli strumenti più utilizzati, per limitare il fenomeno della diminuzione dell’efficienza della rete Ethernet quando il traffico è elevato, è lo switch: un dispositivo che consente di collegare più client tra loro gestendo i pacchetti dati in scambio. Ciò consente di ridurre l’affollamento della rete e di migliorare le prestazioni.

Il blocco di uno di questi dispositivi è alquanto anomalo visto che gli switch hanno dei meccanismi di sicurezza che isolano le sezioni della rete che presentano qualche anomalia, proprio per non influenzare gli altri client.
Quello che si potrebbe fare è staccare, uno alla volta, i cavi che collegano lo switch ai vari client e provare a vedere se qualcuno di questi crea una sorta di corto circuito.

Una possibilità più probabile, che porta solitamente al blocco di tali dispositivi, è il surriscaldamento che si genera quando vengono lasciati accesi per giorni e giorni ininterrottamente. Inoltre, gli switch più economici sono alimentati con dei trasformatori esterni che alle volte non garantiscono affatto un’adeguata affidabilità.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla