© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Microsoft Word Office: problema sostituzione del testo. Accodamento e tasto INS

Ultimamente capita fin troppo spesso che, quando decido di scrivere un testo con Word, combino un macello. Non riesco a rispettare gli spazi. Per essere più chiari, accade che se voglio correggere una parola o una frase scritta in malo modo e la sottolineo, una volta che ci scrivo sopra i caratteri si aggiungono in coda a quelli già presenti.

Non si sovrappongono, ma mi rubano un carattere in avanti obbligandomi a riscrivere tutto a partire da dove cerco di correggere.

La domanda che sicuramente vi sarete posti è: «ma che cosa è successo? Io non ho modificato nulla!». Ed invece l’avete modificata e come.

La sostituzione o l’accodamento dei caratteri, durante la stesura di un testo in Word, è un’opzione di scelta selezionabile dal menù di Word e modificabile più facilmente tramite un tasto di selezione rapida: dopo aver selezionato una parola o una frase, schiacciando il tasto “INS” attivate o disattivate la modalità di scrittura.

Per essere più precisi e chiari, ad ogni modo, cliccate sullo stemmino che indica Word e tramite il quale si apre il menù. Opzioni di Word -> Impostazioni avanzate -> Opzioni modifica -> selezionate o deselezionate la casella di controllo “Usa modalità sovrascrittura”.

Per maggiori informazioni potete consultare la guida ufficiale di Microsoft. Seguite questo link.

Comunque qualora spuntaste la casella Sostituisci la selezione, il testo sottolineato verrà rimpiazzato in toto dai nuovi caratteri digitati sulla tastiera.
Senza la spunta, invece, la selezione fatta rimarrà inalterata e il nuovo testo inserito sarà progressivamente accodato.

Ora dovrebbe essere tutto più chiaro e meno problematico.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *