© Tutti i diritti riservati e proprietà di computerprogrammi.com

Impossibile disattivare il ripristino della configurazione di sistema. Cartella non modificabile

Da qualche giorno mi è impossibile modificare la funzione di ripristino configurazione di sistema. La casella è oscurata e non posso apportarle alcuna modifica. Mi è praticamente impossibile cancellare la cartella Restore. Che cos’è successo?

Dovendo fare una diagnosi, direi che il problema è quasi sicuramente un’infezione virale dovuta a qualche Worm che in questo modo cerca di non essere eliminato dal sistema.

Infatti la cartella Restore è inaccessibile anche da parte dell’antivirus che purtroppo non riesce a fronteggiare l’infezione. Cerchiamo, quindi, di arrivarci tramite una via alternativa.

Aprite il comando Esegui direttamente dal vostro menù start o digitando la selezione veloce Windows+R.

Nota: Su Vista la casella Cerca visualizzata nel menu Start offre le stesse funzionalità del comando Esegui che è comunque possibile aggiungere al Menù Start tramite una procedura che non sto qui a descrivere per non dilungarmi.

Direttamente dal comando esegui lanciate Services.msc (scrivete “Services.msc” all’interno del box di scrittura e date l’ok). Vi si aprirà una lista che riporta vari servizi. Cercate la voce “Ripristino configurazione di sistema” e selezionate la voce Arresta. Adesso non vi rimane che cliccare su “Applica” e confermare la procedura schiacciando “OK”. Riavviate il sistema.

Una volta che avrete riavviato il vostro computer, fate una scansione profonda con antivirus e antispyware. Assicuratevi che i vostri programmi di sicurezza siano aggiornati.

Disinfestato il sistema, riattivate la funzione di ripristino della configurazione di sistema in maniera analoga alla procedura approntata sopra: “Riavvia per riabilitare il servizio”.


Chi sono? admin

Mi presento. Sono Alessandro, un appassionato di computer e tecnologie. Nel 2008 ho aperto questo sito internet soprattutto per avvicinarmi al mondo dei blogger e capirne meglio la comunicazione e le potenzialità markettare in Italia (in realtà ho fatto la stessa cosa negli USA, dove ho studiato e dove ho vissuto a lungo). Attualmente (2017) lavoro come Business Developer e CMO, ma la mia passione per i computer e le innovazioni tecnologiche si è conservata integra. Purtroppo con l'età arrivano anche responsabilità sempre più pesanti ed il tempo libero da dedicare oggi al blogging è praticamente zero (anche perchè ho una famiglia numerosa e probabilmente conoscete già la mia dolce metà, Viola, ed il suo impegno in campo sociale con un bellissimo sito internet di salute e benessere - del quale curo la parte tecnica e verso il quale vi indirizzo nel caso in cui voleste mettervi in contatto con me ma non ci riusciate. In altre parole rivolgetevi al vero principale, perché in casa - e fuori - si fa quello che dice Lei :) COMMENTI: ho deciso di lasciare la possibilità di commentare gli articoli per far in modo che voi lettori possiate aiutarvi a vicenda in caso di problemi. In fede, Alessandro Tesla