mercoledì 17 agosto 2011

Impostare Un Computer Come Access Point - trasformare un PC in un punto di accesso Wi-Fi per condividere la connessione a Internet senza fili

A. Tesla | Chicago - Molte volte è necessario ricorrere ad un access point per gestire in maniera centralizzata la Wlan.
Ma non sempre sono disponibili o si ha la possibilità di acquistare immediatamente un router o access point (anche se il loro prezzo spesso è inferiore ai 50 euro e la dotazione con batteria e modem 3G - per la condivisione di una rete con chiavetta Pen Drive - ne fanno dei prodotti ghiotti).

In questo articolo vedremo come è possibile trasformare un PC in un punto di accesso Wi-Fi per condividere la connessione a Internet senza fili.


Cosa serve?

  1. Un computer dotato di modulo wireless;
  2. Sistema operativo Windows 7 (No versione Starter);

Molti ci chiederanno perchè Windows 7 e non un altro sistema operativo.
La risposta è che solo il più recente (al momento in cui scriviamo) sistema operativo di casa Redmond implementa il servizio Wireless Hosted Networks (Whn).

E per gli altri sistemi operativi?
Per gli altri sistemi operativi, come Windows XP e Vista, è necessario dotarsi di particolari programmi o creare delle connessioni ad hoc.

Un software, ad esempio, potrebbe essere Virtual Access Point.
In tutti i casi il Computer Base dovrà essere collegato ad un Modem e NON potrà sfruttare una connessione Wireless già in partenza.


Cosa Fare?

1. Recatevi allo Start Menù;
2. Pannello di controllo;
3. Centro connessioni di rete e condivisione;
4. Selezionate la voce "Modifica impostazioni scheda" (presente sulla colonna di sinistra, sotto la voce "Gestisci reti Wireless");
5. Cliccate con il tasto destro del mouse sull'adattatore wireless che si desidera utilizzare;
6. Dal menù contestuale selezionate l'opzione "Proprietà";
7. Nella finestra, che si aprirà, accedete alla scheda "Condivisione";
8. Controllate che la voce "Consenti ad altri utenti di collegarsi tramite la connessione di Internet di questo computer" sia segnata nel giusto riquadro;
9. Cliccate su "OK";
10. Apparirà una nuova interfaccia all'interno delle schede di rete.
Logicamente si baserà sull'adattatore virtuale Microsoft Virtual WiFi Miniport;
11. Cliccate con il tasto destro del mouse su questa nuova interfaccia, che troverete all'interno della finestra "Connessioni di Rete";
12. Dal menù contestuale che si aprirà, selezionate la voce Abilita, alla cui sinistra sarà presente uno scudo a quadrati gialli e celesti;


Adesso è necessario dare impasto al PC dei comandi.
Non preoccupatevi e seguite le nostre indicazioni.

1. Lanciate l'esegui, cliccando contemporaneamente il tasto [Win] e quello [R];
2. Scrivete "cmd" e cliccate [Invio];
3. Si aprirà la finestra "Prompt dei comandi". E' importante poter eseguire l'applicazione con tutti i privilegi d'amministratore. Per questo può andar bene, se decidete di scrivere cmd.exe all'interno del box di ricerca e poi cliccare, con il tasto destro del mouse, sulla voce che comparirà in elenco, per selezionare la voce "Esegui come amministratore";
4. Nella finestra, che si aprirà, scrivete (e poi date l'INVIO):


netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=NomeConnessione key=PasswordConnessione

5. Avviate la nuova rete attraverso il comando:


netsh wlan start hostednetwork

6. In questa pagina trovate la descrizione dei comandi che vi abbiamo suggerito di dare: msdn.microsoft.com.
Una nota importante è che, sostituendo alla parola "start", quelle "stop" o "show", si potrà interrompere la condivisione in qualsiasi momento o chiederne i dettagli;


La guida è terminata.
Dopo aver eseguito il punto 5, la rete è stata attivata e qualsiasi altro dispositivo potrà collegarsi al computer come se fosse un access point per la connessione ad Internet.

Una alternativa a questa procedura potrebbe essere l'uso di alcune applicazioni: Connectify o Virtual Router.
Entrambe sono gratuite.
La prima è una risorsa più rodata e ne avevamo parlato a suo tempo in questo articolo: Programma per usare il PC come un vero e proprio Hotspot Wireless e creare una Rete Wi-Fi senza connessione ad Internet;

12 commenti:

  1. Quindi posso condividere la connessione wireless del mio PC con il mio smartphone solo se ho windows 7?
    Mi basta seguire la procedura?

    RispondiElimina
  2. Certamente!
    Hai capito bene.

    RispondiElimina
  3. Mi serve un grossissimo aiuto...ho provato tutti i programmi suggeriti, anche questa procedura, ma non va proprio...io penso che il problema sia nella mia scheda wireless, avrò sicuramente settato qualcosa di sbagliato...dopo questo procedimento nella finestra del prompt mi viene scritto:impossibile avviare la rete ospitata, un dispositivo collegato al sistema non è in funzione...cosa devo fare???c'è un modo per ripristinare tutto e ripartire d accapo???Grazie mille

    RispondiElimina
  4. A ritmo6

    Crediamo che il problema si verifichi perchè il driver di filtro Virtual Wi-Fi non riesce a creare la scheda virtuale wireless quando si verifica un ribilanciamento delle risorse Plug and Play durante il processo di avvio.

    E' presente un hotfix rilasciato da microsoft stessa.

    Per utilizzarlo è necessario possedere come sistema operativo uno dei seguenti:

    Windows 7
    Service Pack 1 (SP1) per Windows 7
    Windows Server 2008 R2
    Service Pack 1 (SP1) per Windows Server 2008 R2

    Dopo aver applicato questo hotfix, è necessario riavviare il computer.

    Questo è il link nel quale richiede l'hotfix.

    Suggeriamo di creare un backup di salvatagio, nel caso in cui l'operazione non dovesse andare come si spera.


    Il processo inverso:

    Dare il comando netsh wlan stop hostednetwork
    Disabilitare la nuova interfaccia all'interno delle schede di rete che si baserà ull'adattatore virtuale Microsoft Virtual WiFi Miniport.
    Poi basta cancellare il profilo.


    Auguriamo all'utente di risolvere quanto prima il suo problema.

    RispondiElimina
  5. Grazie per la risposta, proverò immediatamente!:) il mio sistema operativo è windows 7 Ultima edition

    RispondiElimina
  6. Ho installato l'hotfix,stavolta il tutto risulta attivato, solo che l icona in basso a destra relativa al wireless risulta non attivata,dice: NomeConnessione:nessun accesso alla rete...il mio dispositivo wireless trova la rete, ma nn riesce a collegarsi...aiutso :(

    RispondiElimina
  7. Perdonami ritmo6,
    devo chiederti una cosa prima.
    Ma quando hai dato il comando:

    netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=NomeConnessione key=PasswordConnessione

    Hai sostituito a NomeConnessione l'SSID della connessione creata e a PasswordConnessione la password che hai impostato?

    In connessione di rete, se clicchi con il tasto destro del mouse sulla voce dell'adattatore wireless e poi proprietà, dovresti ottenere questi valori

    RispondiElimina
  8. Naturalmente puoi ottenere le informazioni anche da riga di comando:

    netsh wlan show hostednetwork

    RispondiElimina
  9. Perfetto ho risolto tutto! Dovevo solo comandare alla mia rete Tim di condividere la connessione con la rete wireless2 (ovvero quella dell'adattatore wireless) e il mio secondo apparecchio si è connesso perfettamente( anche se è un po lento)! Grazie mille della vostra disponibilità, siete grandi!

    RispondiElimina
  10. ciao ma quando metto consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione internet di questo computer mi esce la schermata per attivare condivisioni connessioni e necessario selezionare una connessione per la rete privata selezionare una connessione dall'elenco delle connessioni disponibili che devo fare nn capisco grazie

    RispondiElimina
  11. Ciao! Io c'ero riuscito al primo colpo e mi ero creato anche i due collegamenti sul desktop per lo start e lo stop.

    Ora sono passati mesi (e anche vari aggiornamenti di Windows 7 Home Premium Service Pack 1) e non funziona più. Mi dice:

    Impossibile avviare la rete ospitata.
    Un dispositivo collegato al sistema non è in funzione.

    Ho provato a rifare la procedura da capo ma niente. Ho provato a riscaricare la hotfix e mi dice che è già installata. Ho provato a disinstallare e reinstallare la hotfix e a ripetere tutta la procedura ma ancora niente.

    Qualche suggerimento?
    Grazie!!

    RispondiElimina
  12. Scusate!!! errore mio, avevo il wifi spento a livello hardware... :ppppp

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)