martedì 23 marzo 2010

Lettore DVD non riconosciuto dal notebook. Codice d'errore 10 e punto esclamativo giallo - Impossibile avviare la periferica

Cosa bisogna fare nel caso in cui il lettore Dvd-Rom non viene riconosciuto dal sistema?
Nel caso che sto per presentarvi ho tra le mani un notebook che adotta, come sistema operativo, il classico Windows XP con Service Pack 3. Purtroppo quando mi reco in "Risorse del computer" per utilizzare il lettore Dvd, mi accorgo che l'unità ottica Dvd-Rom non viene rilevata. E' come se non ci fosse.
Per prima cosa vado in "Gestione periferiche" [Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Prestazioni e manutenzione, quindi Sistema. Nella scheda Hardware scegliere il pulsante Gestione periferiche] ed espando il menù ad albero alla voce "Controller Hub (Universal Serial Hub)". Compare un poco invitante punto esclamativo giallo in corrispondenza della voce "Periferica di archiviazione di massa Hub" ed un codice d'errore: codice d'errore 10 - Impossibile avviare la periferica.

Il problema potrebbe presentarsi sia a livello di hardware che software.
Per prima cosa consiglio di rimuovere il dispositivo da Gestione periferiche in questo modo:

1. Selezionate l'unità ottica evidenziata con il punto esclamativo giallo.

2. Date un colpetto "doppio click".

3. Entrate nelle proprietà del dispositivo.

4. Scegliete il segnalibro Driver.

5. Cliccate sul bottone disinstalla.

6. Riavviate il computer.


Al riavvio Windows dovrebbe rilevare ed installare AUTOMATICAMENTE l'hardware, segnalato come nuova presenza...visto che lo avete appena disinstallato con la procedura descritta qualche rigo sopra.
In questo modo tutti i parametri operativi verranno ripristinati. Ci sarà una riassegnazione delle risorse del sistema. Se dopo questa procedura l'unità ottica non fosse ancora rilevata, è probabile che l'hardware presenti qualche problema.

Provate un ultima cosa qualora poteste farlo. Spegnete il computer e provate a rimuovere il lettore Dvd-Rom agendo sull'apposito meccanismo d'espulsione. Alla fine dovreste riuscire a separare il lettore dal notebook.
Adesso utilizzando uno spray "pulisci contatti secco" pulite i due connettori. Uno è presente sulla periferica, l'altro nel portatile.
A questo punto reinserite l'unità ottica. Accendete il computer. L'unità ottica dovrebbe essere rilevata e dovrebbe partire la procedura di riconoscimento ed installazione dei driver. Se così non fosse, provate ad eseguire la procedura di disinstallazione da "Gestione periferiche" una seconda volta (come già trattato precedentemente).

Se, dopo aver pulito i contatti ed aver disinstallato la periferica e riavviato il computer, il lettore ottico non venisse riconosciuto, è probabile che sia danneggiato. Dovrebbe essere sostituito.
Qualora lo vorreste, potreste essere voi stessi ad effettuare la sostituzione. Questi dispositivi, infatti, hanno raggiunto un buon grado di standardizzazione. Cioè i notebook oramai adottano unità ottiche con un fattore di forma standard.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)