martedì 26 giugno 2012

Programmi (im)perfetti per disinstallare completamente tutte le applicazioni

Rimuovere, eliminare un programma completamente
Sì, la disinstallazione completa di qualsiasi applicazione tramite un magico programma è pura utopia (o almeno lo è al momento!).

Tra breve vi dirò di quali programmi è lecito avvalersi e le strategie d'attuare per disinstallare completamente delle applicazioni, ma prima lasciatemi spendere due paroline sull'argomento.

Quando installiamo un programma X sul computer, immediatamente nelle cartelle di destinazione vengono trasferiti gli eseguibili e le librerie di supporto. Ma, oltre a queste cartelle, si creano dei link nel menù d'avvio di Windows, link sul desktop, file e parametri operativi del programma vengono aggiunti direttamente al Registro e, infine, all'applet "Installazione applicazioni" del Pannello di controllo vengono aggiunte una serie di operazioni tese all'eliminazione del programma stesso.

Il problema di fondo sta nella cattiva realizzazione del programma. Infatti, quando ci accingiamo a disinstallare un programma da un computer, non facciamo altro che eseguire un file (uninstall) che segue una procedura d'operazioni ideata e messa in pratica dal produttore.

Ogni traccia, riferimento o rifiuto, che dir si voglia, legato al programma dovrebbe essere eliminato dallo stesso sviluppatore del software.

Ho usato il tempo al condizionale perchè, purtroppo, molto spesso la disinstallazione di un programma non è eseguita alla perfezione e molte componenti permangono nel sistema, di programma in programma, debilitando le prestazione di un PC.

La colpa è tutta da imputare al realizzatore del programma X

Tutto questo, però, non sempre è un capriccio del produttore del software. Bisogna capire, infatti, che durante la rimozione di un programma si cerca di evitare d'andare a "toccare" quelle componenti che, in qualche modo, possano arrecare un danno (piuttosto grave) al sistema operativo o che sono (in tal momento) condivise da più applicazioni o che servono (in un secondo momento) per rilevare i programmi disinstallati.

Premesso tutto questo, esistono dei programmi che cercano di tenere in ordine e sempre pimpante un computer. Lo fanno rimuovendo, quando richiesto, non solo i programmi indicati, ma anche tutte le "scorie" rimaste dopo la loro disinstallazione.

Tra i programmi più utilizzati voglio ricordare CCleaner, AppRemover, Revo Uninstaller, PC Decrapifier.

I software che vi ho menzionato sopra, ad ogni modo, devono per forza di cose garantire sempre l'integrità del sistema. Questo comporta il dover conoscere in maniera particolareggiata le applicazioni che si sta per disinstallare.

Capirete che, proprio per questo motivo, non esiste un programma perfetto capace di disinstallare qualsiasi applicazione, comprese le tracce che perdurano nel sistema.

Una rimozione completa richiede una procedura di reingegnerizzazione (reverse engineering) che succhia tempo e risorse. Tutti i programmi, quindi, non fanno altro che prendere in considerazione solo le applicazioni o i programmi più conosciuti e diffusi.

Quando non c'è altro modo, si procede ad una rimozione manuale

Nel caso in cui non riusciate a trovare un programma efficace, procedete alla rimozione manuale.

Trovate tutte le indicazioni ed i consigli del caso nelle pagine di Supporto tecnico Microsoft che sto per linkarvi:

1. Rimozione manuale di programmi dallo strumento Installazione applicazioni
In questo articolo viene spiegata la procedura di rimozione manuale di un elemento dall'elenco Programmi attualmente installati dello strumento Installazione applicazioni se il programma è ancora visualizzato dopo un primo tentativo di rimozione.

2. Rimozione di voci non valide dallo strumento Installazione applicazioni
Per aggiungere, rimuovere o modificare un programma in un computer basato su Windows XP si utilizza lo strumento Installazione applicazioni nel Pannello di controllo. Talvolta può capitare che un programma non venga rimosso completamente e che nella finestra di dialogo Programmi attualmente installati continui a essere presente un riferimento a tale applicazione. Quando si modifica o si rimuove un programma, è infatti possibile che venga visualizzata una serie di messaggi relativi a file non trovati, necessari tuttavia per completare correttamente il processo di modifica o rimozione. In questo articolo viene descritto come rimuovere queste voci non valide dallo strumento Installazione applicazioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)