lunedì 25 giugno 2012

Windows 7 è più leggero, veloce e carino di Vista, ma...

non passerei al nuovo sistema operativo
Ultimamente, sempre più spesso, mi trovo a discutere se sia meglio effettuare questo benedetto upgrade o no.

Già ve lo avevo detto, ma posso ripeterlo: «No, io se fossi in voi non passerei al nuovo sistema operativo».

La domanda successiva nasce spontanea. «Perché?».

Innanzitutto il prezzo è faraonico. 129 € x il numero dei computer presenti in una casa + alcune considerazioni da fare. Se uso Xp, allora posso meditare di fare questo sacrificio ripudiando il tanto servizievole (ma datato di 8 anni) sistema operativo.

Con Vista è tutto diverso. Alcuni clienti lo hanno comprato da meno di un anno o da neppure una settimana. Se fossi in loro, mi starei bello fermo sulla mia seggiola con i dati della carta di credito lontani e nascosti.

Se poi abbiamo il palato fine e ci bisognassero gli aggiornamenti di Vista Business o Windows Ultimate dovremmo sborsare dai (rispettivamente) 299 ai 319 euro.

Ma farei un' altra considerazione. Chi usa XP (alzate la mano se siete tra questi) sarebbe obbligato ad aggiornare il sistema partendo da zero con un'operazione impervia e infida, sulla cui strada ci si può imbattere in degli imprevisti.

Uno di questi è l'eventuale problema legato alle periferiche o applicazioni incompatibili con Vista e che, quindi, lo saranno anche con W. 7.

In conclusione lo ribadisco un' altra volta. Se volete passare a Windows 7, fatelo. Ma è un capriccio!

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)