lunedì 25 giugno 2012

Caffè sulla tastiera: che ho combinato?

Alla tastiera non piace il caffè
Stavo leggendo di sera tardi delle notizie su un aggregatore sociale. E' più forte di me, dovevo leggere per forza di cose tutti i commenti. La nuova piazza sociale mi affascina.

Decido di farmi un caffè: «è l'inizio del disastro!». Spengo la macchinetta, mi avvicino al portatile, poggio la tazzina sulla tastiera, mi seggo ed è fatta. Rovescio tutto il caffè sulla tastiera.

Sul momento ho imprecato contro la mia goffaggine. Poi mi son almeno confortato del fatto che fosse amaro.

Dopo una rapida passata di pezza e tentativi di pulizia "made at home" ho costatato che la tastiera del mio portatile non prendeva più bene.

Alcuni tasti sembrano morti, mentre altri vanno benone. Ho provato ad utilizzare una tastiera esterna via Usb e funziona alla grande.

Ma quello che mi chiedo è: cosa ho combinato? Posso rimediare?

Smonto il portatile, visto che di mandarlo in assistenza non se ne parla. Pulisco tutto, metto a posto, ma niente. La tastiera continua a non funzionare.

Alla fine chiedo ad un amico e questi mi risponde che probabilmente il problema non è migliorabile con una sostituzione della tastiera.

Essa è una semplice rete di righe e colonne, alle cui intersezioni corrispondono i comandi dei singoli tasti. C'è poca elettronica di supporto e, quindi, il malfunzionamento è più probabilmente riconducibile al controller di tastiera.

Cioè quella componente elettronica che converte i segnali della tastiera nel corrispondente tasto di selezione traducendoli negli equivalenti codici Ascii.

Il caffè lo ha probabilmente fatto andare in cortocircuito. Nel mio caso in particolare (notebook) questo chip si trova integrato sulla scheda madre e la sua sostituzione richiede l'intervento di mani esperte come quelle dell'assistenza tecnica.

Morale della favola. Non avevo mai pagato un caffè così caro!

2 commenti:

  1. Ca**o, ho appena offerto un caffè al mio 1000H e spero di risolvere!

    RispondiElimina
  2. Ciao a tutti, anche a me è successa la stessa cosa...!
    mentre ero a casa di una mia amica,seduta comodamente sul divano, con il portatile sopra le gambe.... abbiamo deciso di berci un bel caffè... cosi chè , mentre lo bevevo, la mia amica fece una battuta, ed io x ridere... feci cadere il caffè nella tastiera del mio pc!!! In primo momento presi una pezza umida e la passai sulla tastiera!!!!Subito dopo, aprii una pagina di world, e provai se tutti i tasti funzionassero correttamente.. li x li, semprava che non fosse successo nulla..! Ma non appena arrivai a casa, rifeci la stessa operazione, e costatai che c'era qualche problemino...Cosi, andai da un centro per computer, e mi disse che il mio pc, era andato in corto perchè mentre premevo i tasti faceva un rumore strano, mi dissero che ci voleva la tastiera nuova totale di euro 100!.. Io tutta mortificata presi il mio pc, e lo portai da un altro tecnico, lui lo guardò e mi disse di non preoccuparmi e che non ero andato nulla in corto, ma mi disse che glielo avrei dovuto lasciare, perchè doveva pulirlo... cosi dopo due giorni il mio pc e tornato funzionante!! cavandomela con soli 20,00 euro...!!!!

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)