domenica 3 giugno 2012

Proteggere e criptare i dati contenuti in una Pendrive con USB Flash Security

Proteggere e criptare i dati contenuti in una Pendrive con USB Flash Security
Programma per proteggere i pennini Usb da malintenzionati.

Sappiamo tutti quanti che la sicurezza non è mai troppa, ma alle volte non ce n'è proprio.

Quanti di voi, ad esempio, proteggono le informazioni presenti sulle vostre Pendrive?

Non vi fate proprio alcun problema ad infilarle in qualsiasi computer presente a lavoro, all'università, in casa di amici, etc...

Caricate i file che desiderate o che magari volete condividere, in completa buona fede, e poi vi ritrovate fregati.

Spogliati dei dati sensibili e della vostra privacy.

Sul fatto che dobbiamo attrezzarci meglio siamo tutti d'accordo, giusto? E allora seguiamo questo piccolo ragionamento.

L'invenzione degli USB flash drives è stata magnifica ed ha veramente rivoluzionato le nostre abitudini.

Il trasferimento di dati è veloce, comodo, ma pericoloso se non abbiamo un sistema che protegga il nostro pennino dai virus o, peggio ancora, da chi si trova tra le mani la Pendrive che abbiamo smarrito accidentalmente.


Dobbiamo quindi creare un sistema di difesa efficace contro le disavventure.

Una soluzione efficace è rappresentata da USB Flash Security, un software di sicurezza che protegge i dati delle nostre periferiche portatili grazie all' inserimento di una password.

Solo chi conosce la password, e la digita correttamente, potrà accedere alla partizione creata dal file "rdisk.rdi".

Se la penna Usb venisse formattata e il file rdisk.rdi venisse cancellato, tutti i drive contenuti al suo interno andrebbero preservati e la nostra privacy può dormire dei sogni tranquilli.

USB Flash Security non è un "banalissimo sistema" che pone una semplice barriera come potrebbe essere una password alfanumerica.

Praticamente quasi l'intero spazio all'interno della pendrive (ad eccezione di una piccola porzione - 400kb - dove apparirà un file .exe) viene criptato e, in caso di formattazione, tutta l'aria protetta resterà intatta.

L'unica cosa che andrà persa sarà il file che possiamo paragonare ad una porticina perchè consente (con la giusta password) di accedere all'aria che stiamo proteggendo.

Questo file sarà facilmente recuperabile grazie al programma istallato (USB Flash Security) sul nostro PC di casa.

Come funziona la cosa?

Scaricate il programmino di cui vi ho decantato le lodi a questo indirizzo http://kashu-sd.co.jp/en/products/usbenter.html. Estraete il file dalla cartella zip, cominciate la procedura di istallazione ed alla fine lanciate il programma.



Vi ritroverete di fronte ad una console come quella nell'immagine che segue. Fate attenzione a selezionare la finestra che vi porta alla vostra periferica mobile (nel mio caso KINGSTON (G)) e cliccate su "Install" per cominciare la procedura di protezione:


Cliccate "Ok" alla finestra che vi si aprirà ed inserite la vostra password. Poi date l' "Ok" anche qui ed alla finestra successiva.


Nota: alla voce Hint inserite un suggerimento che vi ricordi sempre la password scelta.

Alla fine ecco come apparirà la vostra Pendrive, con due file: "autorun.inf" e "UsbEnter.exe". Sarà proprio tramite UsbEnter.exe che avrete modo di accedere all'aria riservata (previo inserimento della password) e di aggiungere e cancellare dati. L'altro è solo un file informativo.




Nota: per eliminare la protezione, accedete tramite password alla parte criptata e poi formattate. Tornerete alla vecchia vita :)

Esistono diverse versioni di questo programma. Quella gratuita consente di proteggere delle Pendrive con una memoria fino a 4 Giga.

2 commenti:

  1. Documenti al sicuro finalmente!

    RispondiElimina
  2. Salve, vorrei rimuovere la password dalla chiavetta ma non riesco. ho provato come dici tu a entrare con la password e poi riformattare ma mi rimane comunque la password al prossimo accesso e salvato comunque il programma sulla chiavetta! aiuto!

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)