domenica 8 aprile 2012

Proteggere La Navigazione Dei Bambini e Ragazzi su Internet Con Norton OnlineFamily

Proteggere la navigazione dei nostri ragazzi
Quando pensiamo ai nostri figli la prudenza non è mai troppa. Non stanno più al sicuro neppure in casa.

Internet è un grande strumento ma è una lama a doppio taglio. I nostri ragazzi possono usare la rete per studiare, migliorare la conoscenza delle lingue straniere, ma spesso, finiscono per chattare e Dio solo sa quello che fanno!

Anche se a loro fa male sentirselo dire, sono piccoli e poco smaliziati.

In giro ci stanno troppi depravati e pervertiti perchè noi possiamo dormire sogni tranquilli.

Tra i software che possiamo utilizzare per "controllare" e "proteggere" il tempo che i nostri piccolini trascorrono al computer, voglio parlarvi di OnlineFamily.

E' un prodotto partorito in casa Norton.

Ci mostra le attività che i nostri pargoletti svolgono quando sono connessi e ci permette di stabilire delle giuste regole di buona navigazione.

Sapremo, quindi, quanto tempo passano on line, dove vanno, con chi stanno parlando e che informazioni stanno condividendo.

Se state pensando a OnlineFamily, forse, è giunta l'ora di parlare con i vostri figli di certi argomenti un tantino ostici per tutti i genitori. Lì fuori c'è un intero mondo ed i nostri ragazzi stanno per mettere le ali. Cerchiamo di dargli una guida.

Vi consiglio candidamente di provarlo perchè è in promozione fino al uno gennaio 2010.

Dopo aver effettuato la registrazione, vi verranno poste alcune domande. "Che nome e che età hanno i vostri figlioli?"


I passi successivi saranno il download del software e la sua istallazione su tutti i PC che avete in casa.

OnlineFamily è disponibile sia per Windows che per Mac.


L'installazione è semplice da eseguire, però c'è una macchia. Dobbiamo creare uno o due o tre account utente ospite su Windows (se usate Microsoft e avete un solo PC in casa) per ogni piccola testolina da controllare.

Se non lo faremo, non saremo in grado di discernere chi ha fatto cosa e quando. Sapremo solo che qualcuno ha trasgredito le regole o che è cascato nella rete di un "pervertito". Ma chi?

Vi ricordo che in fase di installazione dovrete settare il nick di log in di tutte le utenze stabilite come nell'immagine in basso.


A seconda dell'età dei nostri minori, il programma stabilirà delle regole che, ad ogni modo, potremo cambiare in qualsiasi momento.

Ci tengo a precisare che voi sarete in grado di monitorare tutto in tempo reale da qualsiasi PC.

Dovete prima connettervi con il vostro account all'indirizzo onlinefamily.norton.com/familysafety e da lì vedrete tutto con un ritardo di circa 5 minuti.



Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)