domenica 8 aprile 2012

I migliori server per eMule: veloci e sicuri

Utilizzare il buon vecchio muletto sta diventando ogni giorno più difficile. Server instabili e server spia, stanno mettendo in crisi i giovani amanti del P2P.

Come ben sapete, miei cari geek, eMule è un software open source di condivisione file che utilizza i network eDonkey e Kad.

Se non riuscite più a scaricare nessun file da eMule e non riuscite ad accedere a nessuna rete di condivisione file, allora, è giunto il momento di cercare nuovi server (dei database che indicizzano i file e gestiscono le connessioni tra gli utenti).

Tra poco faremo un elenco di quelli che sono i migliori server del momento.

Adesso, invece, poiché le cose sono in continua evoluzione, preferiamo darvi gli strumenti perchè voi stessi possiate, in futuro, aggiornarvi sulle novità di eMule, sui nuovi server, etc.

A questo indirizzo www.emule.it/guida troverete molte risposte a dubbi e problemi che vi si potrebbero presentare usando questo gettonatissimo programma di sharing.

Vogliamo ricordarvi, inoltre, che per non incappare in server spia e server fasulli è buona norma aggiornare manualmente la lista dei server che non necessariamente deve essere piena.

Ne bastano pochi, anche perchè se ne usa solo uno alla volta.

Togliete, quindi, l'opzione "Aggiorna la lista server quando ti connetti a un server" e "Aggiorna la lista server quando ti connetti a un client" come da immagine qui.

Per aggiungere i server il procedimento è (video guida) :
  • Andare nella scheda Server nel pannello di Emule
  • Cancellare tutti i server della lista
  • Inserire a destra nel campo "Aggiorna server .met da URL" l’indirizzo e cliccare su “Aggiorna”
  • In alternativa aggiungere Ip, porta e nome manualmente nel riquadro sulla destra
  • Riavviare eMule
Aspettando tempi migliori, ecco la tanto attesa lista dei server emule più sicuri e veloci del momento:
Oltre a dei buoni server, è nostra premura consigliarvi di impostare i settaggi mostrati nel link a seguire: visiona dettagli

Nota:
Se avete una connessione veloce ma scaricate molto lentamente con eMule, abbiate l' accortezza di controllare se avete un ID basso dovuto alla porta TCP bloccata.
Seguite la guida a questo link: guida

Adesso che avete tutte le informazioni che stavate cercando, approfondiamo in poche battute cosa sono i server spia e quelli fake.

Per server spia dobbiamo intendere delle listone di indirizzi mantenuti dalle compagnie anti-p2p sulla rete edonkey per monitorare il materiale condiviso dagli utenti e, allo stesso tempo, diffondere file spazzatura nel tentativo di generare sconforto e disagio a chi si avvale di eMule.

Per fake, invece, dobbiamo considerare quei server che non reagiscono normalmente alle richieste P2P, il cui numero totale di utenti e file condivisi è falsificato, che non mostrano risultati validi per la maggior parte delle ricerche e che non forniscono alcuna sorgente valida per i file da scaricare.

Con questo crediamo di aver concluso; speriamo di avervi reso un buon servizio e vi consigliamo di visionare questo post sulle alternative più valide ad eMule: link.

2 commenti:

  1. Aggiornamento sui 19 Nuovi Server per eMule di Luglio:

    1. http://peerates.net/servers.php
    2. http://www.gruk.org/server.met

    19 Nuovi Server per eMule di Luglio

    RispondiElimina
  2. In a P2P architecture, there is minimal (or no) reliance on always-on infrastructure servers. Instead the application exploits direct communication between pairs of intermittently connected hosts, called peers. The peers are not owned by the service provider, but are instead desktops and laptops controlled by users, with most of the peers residing in homes, universities, and offices.

    RispondiElimina

Vi ringrazio per le email ed i commenti di stima ed apprezzamento. Mi scuso in anticipo se non riesco a ringraziarvi tutti di cuore! Alessandro.

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)